Ultimo aggiornamento:  21 Agosto 2014

Gioia Insegnamento Sulla Felicità Del Cuore

Gioia Insegnamento Sulla Felicità Del Cuore
 
Miei cari e amati figli, oggi detto io questo messaggio per voi, siete i miei figli e dentro al mio cuore costantemente batte ogni vostro singolo nome.
 
È passato tanto tempo da quando ho introdotto a voi tutti mio figlio, ricordate l'inizio dell'esperienza che stiamo vivendo insieme da due anni? Sono stata io a seguire i primi passi di mia figlia Sara Luce, la possibilità di parlare noi dal Cielo attraverso questa mia figlia mi ha dato un'emozione grandissima, mi ha dato gioia al pensiero che tutti avreste accettato i milioni di parole e gli insegnamenti che mio figlio stava preparando per voi.
 
Adesso è passato molto tempo e la mia gioia è incontenibile, sono felice, molto felice, vi ascolto tutti quanti miei figli e comunico direttamente con molti di voi e mio figlio fa lo stesso e la gioia per questi miei figli è immensa soprattutto quando ascolto i vostri progressi, quando vi vedo in riflessione, in sperimentazione, la gioia miei cari riflette la gioia che ho visto crescere nei vostri cuori, è la vostra gioia che risplende illuminando la mia stessa gioia.
 
Questo voglio dirvi miei figli oggi, sono felicissima, il mio aiuto vi ho sempre portato e adesso lo porto con un grande sentimento di gioia per voi figli miei, figli adorati.
 
Adesso però vi passo mio figlio, miei cari l'argomento della mia gioia è aperto ora continua dolce figlio mio, ti ascolto, insieme a questi tuoi bellissimi fratelli ti ascolto; miei figli la Mamma riposa e ascolta insieme a voi tutti.
 
Miei amati fratelli e amate mie sorelle, questa nostra Madre è bellissima, non ci sono parole e anche 'bellissima' non rende certo l'idea del cuore suo, dell'Amore del suo cuore, della dolcezza sua, dell'impegno per tutti quanti noi.
 
Adesso però passiamo all'insegnamento di oggi, insegnamento sulla felicità del cuore.
 
Mia madre vi ha detto della grande felicità che prova dentro il cuore suo, quante emozioni ha sperimentato e nell'ultimo periodo la gioia si è impossessata continuamente di lei, del suo grande cuore, perchè?
 
Provate a pensare, perchè?
 
Accettare l'Amore che sperimentate nel cuore, non è cosa facile fratelli, l'Amore pulsa ma accettarlo non è così semplice come si crederebbe.
 
Ripensate ai vostri stessi sentimenti.
 
Quante volte vi siete accorti che sperimentando gioia vi siete sorpresi a sperimentare altri pensieri che niente hanno a che fare con la gioia? Paure
 
Per questo oggi ho deciso di parlarvi proprio della gioia.
 
Vi siete ricordati? Avete trascritto sul quaderno i vostri momenti di gioia e i molti pensieri e le molte paure che in voi si sono mossi nel contatto col vostro sperimentare la gioia?
 
Benissimo, se li avete appuntati possiamo cominciare a parlarne.
 
Molti di voi si sono accorti del brusco cambiamento nello sperimentare gioia e poi nell'accorgersi di pensieri che vanno in una direzione molto diversa.
 
Paure, paura della gioia, paura che la gioia significhi un cambiamento molto negativo nella vita, paura anche del castigo per aver sperimentato la gioia, paura che noi dal Cielo potessimo mandarvi disperazione in risposta alla vostra gioia. È incredibile miei fratelli ma queste sono solo alcune delle paure che si muovono in voi in contatto con l'Amore vostro e la gioia vostra.
 
Riflettiamo e impariamo.
 
La gioia è un sentimento che si sperimenta quando l'Amore nostro è diretto a qualcuno ed è accettato da questo qualcuno. Questa è la gioia, il sentire accettato il proprio Amore.
 
Prima riflettete su questo, fratelli vi accorgerete riflettendo che è proprio questo che procura il sentimento della gioia nei cuori vostri.
 
Accettare il vostro Amore significa riconoscerlo, il nostro regalo, tutto l'Amore che abbiamo donato, ritorna a noi arricchito del suo significato originario; l'Amore vostro donato per Amore è ricambiato, dunque questo significa che l'Amore vostro è arrivato e ha attivato l'Amore nell'altro, e tutta la preziosità del vostro Amore si riflette a voi attraverso questo riconoscimento.
 
Questo è il vostro Amore, prezioso e nel donarlo capace di portare speranza, conforto, sollievo, complicità, affetto, condivisione, aiuto, insomma tutti gli attributi che avete messo nel contatto con questo vostro fratello.
 
L'accettazione di questi contenuti d'Amore del vostro cuore, vengono riconosciuti e vengono resi manifesti a voi tutti dall'accettazione.
 
Allora perchè a questo punto si muovono paure che vanno in direzione diversa?
 
Quando siete nati, a ogni vostro sorriso c'era una gran festa nei vostri genitori, i loro occhi si illuminavano d'Amore per voi, i loro cuori si illuminavano perchè nel vostro sorriso loro leggevano il riconoscimento del molto Amore, delle molte attenzioni donate a voi figli dagli ultimi istanti a quando avete varcato le porte della vita nel corpo fisico.
 
Che succede poi?
 
Peccato non assistere in diretta a questo cambiamento, perchè sarebbe sotto i vostri occhi il motivo per cui si innestano queste paure.
 
Gli occhi di questi vostri genitori si distolgono da voi perchè è faticoso assistere alla crescita dei propri figli, il momento magico di questo loro riconoscimento, lascia spazio ad un sentimento di stanchezza, di pesantezza, le notti insonne, pulire il bambino, lavarlo e assisterlo in tutte queste sue necessità, e questa loro stanchezza impedisce di cogliere un sorriso, un gesto d'Amore, una parola d'Amore ed ogni riconoscimento di quanto il bambino sperimenta come vostro Amore e vostra attenzione.
 
A questo punto molti di voi che hanno piccoli bambini, si stanno domandando se per caso stanno avendo questo comportamento con i propri figli. Fratelli, è molto importante questa vostra riflessione, riflettete, riflettere è giustissimo, non abbiate fretta di riprendere il messaggio che quest'oggi sto dettando; sarà qui per voi quando volete, ma fermatevi a riflettere, è molto molto importante.
 
Per tutti gli altri continuiamo, lasciamo i nostri fratelli a riflettere, ci raggiungeranno con una consapevolezza maggiore più tardi.
 
Avete visto con gli occhi miei cosa succede nelle vostre famiglie, c'è distrazione, l'affetto non porta affetto, il riconoscimento non porta riconoscimento a vostra volta dell'Amore espresso dai vostri cuori e l'essere piccoli piccoli vi impedisce di vedere tutto questo e cominciate a pensare che il vostro Amore non porti gioia, non porti quei contenuti che vi aspettereste e piano piano cominciate a pensare che non sia così prezioso l'Amore dei vostri cuori.
 
A questo punto cominciate a domandarvi il perchè?
 
Perchè il vostro Amore non porta al riconoscimento del vostro stesso sentimento dell'Amore?
 
Il motivo che quasi tutti trovate in questa ricerca di un perchè è che i vostri genitori si aspettano da voi molto molto di più di quello che esprimete e nei vostri pensieri pensate che hanno ragione i vostri genitori, devono avere per forza ragione e come per incanto pensate a come sono feriti i vostri cari genitori dal vostro comportamento ingrato, di mancata gratitudine e subito si affaccia il terrore dell'abbandono e si affacciano le solite paure di esperienze traumatiche che vivreste senza i vostri genitori.
 
Questo è il motivo per cui tutti quanti allo sperimentare la gioia sperimentate questi pensieri sull'abbandono, sulle paure di un disastro per voi stessi.
 
Siete molto colpiti miei cari? Noi diciamo quello che i nostri occhi vedono continuamente e vi diciamo quello che i cuori sentono continuamente e vi diciamo dei molti pensieri che noi vediamo crearsi continuamente.
 
Riprendiamo dolcissima Madre ad aiutare questi miei dolci fratelli a comprendere.
 
Dunque adesso che avete capito quello che succede nella verità, guardiamo più in là.
 
Gli occhi vostri col tempo guardano a noi, col tempo comincia l'influenza della vostra educazione religiosa e gli occhi vostri guardano a noi, così vi hanno insegnato, alla Perfezione e gli occhi vostri si confrontano con la nostra Perfezione, gli occhi del cuore sanno che la nostra Perfezione nasce esclusivamente dal nostro Amore, ma gli occhi della mente, pensano che la Perfezione soffra molto di più di quanto possano soffrire i vostri genitori terreni e se questi possono essere delusi dal vostro comportamento, figuriamoci agli occhi della Perfezione quanto potete voi apparire inadeguati, indegni, ed ecco l'ultima vostra creazione, creazione delle vostre menti, l'attesa di una punizione severissima da parte nostra, altro che riconoscimento!, punizione, punizione, aspettate solamente punizione e in effetti la vostra punizione c'è, è creata da voi stessi perchè con la mente uccidete per punizione il sentimento della gioia che sentivate battere in voi.
 
Tutto questo è falso, è falsità la vostra idea di punizione, è falsità l'attesa di una punizione, è falsità aspettarvi da noi non-riconoscimento del vostro Amore in tutta la sua preziosità ed infine è falsità pensare che per questo successo da bambini, il cuore vostro non debba anelare al riconoscimento della sua bellezza, della sua preziosità, del suo essere Perfetto nell'Amore.
 
Ho trascurato volutamente il riferimento agli insegnamenti religiosi che sostengono la vostra idea di colpa, di inadeguatezza, e l'ho fatto per un motivo preciso, perchè riflettendo dentro i vostri cuori, ogni contenuto sbagliato che vi è stato trasmesso, automaticamente verrà rigettato, gettato via, dal cuore e dalla vostra mente. La riflessione ha questo importante potere: rigettare la falsità e accogliere la verità.
 
Come mia madre ha detto all'inizio di questo messaggio, la sua gioia è riconoscimento di quanto lei vi dona con questo suo Amore e la sua gioia e la sua soddisfazione è riconoscimento del suo stesso Amore e del vostro stesso Amore, questa è la verità, il riconoscimento nell'aiuto anche del vostro stesso Amore, il bellissimo Amore vostro che spesso si esprime con un 'Grazie Madre', ma che porta nel cuore tutto il vostro Amore concentrato in quel 'Grazie Madre'.
 
Questa è verità miei fratelli, verità per mia madre, per me e per tutti noi, quassù in questa splendida Casa del Padre.
 
Con questa emozione nel cuore oggi vi salutiamo, l'Amore vi accompagna continuamente, il nostro Amore e il vostro stesso Amore, fatelo risplendere ogni istante delle vostre vite e con il vostro Amore risplenderà il nostro stesso Amore.
 
Un bacio grande grande figli miei, approfittate di questa giornata per portare dentro al cuore l'Amore di vostra Madre per voi tutti.
 
Un bacio grande grande alla mia Sara Luce, per sempre insieme anche a te figlia mia tanto amata. È per te questa dolce canzone che io canto, per te mia amata figlia, è per te mia amata Sara Luce.
 
Grazie a tutti quanti voi fratelli, sono molto felice in questo momento e vi lascio così, impazzito di gioia per il riconoscimento del vostro grande affetto per noi tutti.
 
Il vostro fratello Gesù Cristo completamente impazzito di gioia.
 
Messaggio trasmesso dal Cielo il 08.05.2005
 
Titolo Gioia Insegnamento Sulla Felicità Del Cuore