Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Gruppo di preghiera Amore e guarigione

Gruppo di preghiera Amore e guarigione Guide Angeliche

Gruppo di guarigione Alcune delle istruzioni che a suo tempo ricevemmo dai Fratelli di Luce vengono qui riportate per dare l’idea a quanti le leggeranno di cosa si occupi il Cerchio di guarigione a cui tutti gli uomini di buona volontà potranno partecipare sia per dare il loro contributo, sia per riceverlo.

Sia chiaro che non tutte le malattie hanno la stessa origine e una stessa maniera di manifestarsi. Faremo in modo, insieme, di individuare il nocciolo, il tarlo che crea nella creatura questa o quella patologia. Questo tarlo, di cui spesso è inconsapevole la persona malata, corrode nel tempo quell’energia, quell’immensa energia che è appannaggio di tutti voi fratelli del mondo visibile e anche di tutte le altre creature dei mondi invisibili.

Nessuno misuri il proprio valore, il proprio merito o demerito, con il metro umano. Piuttosto si dia ampia fiducia alle Forze del Cielo che vi hanno attenzionato tutti, come intermediari ed esecutori della Volontà del Padre.

Sentite le nostre energie e l’amore che infondiamo al vostro animo bisognoso di calore.

Ci si senta tutti all’altezza di questo compito di cui ufficialmente e singolarmente investiamo ognuno di voi. Ognuno di voi faccia appello a quelle immense risorse che ha ignorato fino ad oggi e che sono riposte in un cantuccio, perchè, erroneamente, ha creduto di essere una piccola cosa, un nulla.

Qualcuno di voi si preoccupa sempre per il proprio futuro, perchè si dice nel vostro mondo che bisogna essere laboriosi come la formica. Non pensate che preoccuparsi sia come distogliere l’attenzione dall’oggi?

Il nostro Signore non provvede forse anche alla più piccola creatura di tutto l’Universo, quando è priva di mezzi propri per sopravvivere? Che cosa temete, fratelli, di perdere di avere se oggi le vostre mani, il vostro corpo è pregno della Grazia del Signore? Adoperatevi per gli altri, perchè quello che oggi vi manca vi giungerà in grande abbondanza … 3.7.96

La cosa più importante è che ci si predisponga a questo lavoro nella massima serenità interiore. Si ignorino tutte le preoccupazioni d'ordine personale, anche quelli inerenti alla propria salute.

Nel lavoro di guarigione si dovrà dimenticare se stessi.

Nel tempo e con la nostra presenza affinerete la vostra perspicacia e l'intuito interiore per capire fino a che punto l'infermo sia disponibile e penetrabile a questo tipo di tecnica, perchè la collaborazione da parte sua è doverosa e s'impone per entrare in risonanza.

I risultati, più o meno rapidi, dipenderanno da tutti questi elementi. Ci si attenga ad essi con molto zelo e con molto scrupolo e in breve tempo coglierete importanti risultati.

Documentate i casi che trattate, per vostra conoscenza e per i confronti del prima e del dopo di una patologia … 31.7.96

Quando operate nel Gruppo di guarigione siete solo dei mezzi per attuare il Disegno di Dio. Il Padre nostro vorrebbe che foste tutti in pace in quell'Amore che Egli vi ha trasmesso. Così facendo, anche il vostro corpo, fatto di materia deperibile, potrà essere conservato fino a tarda età, in buona efficienza e in buona salute. A tal proposito siete edotti nei riguardi delle cause e dei meccanismi che producono malattie nel vostro organismo, dalle più banali alle più terribili. C'è sempre la vostra compartecipazione. Conoscendo tutto questo, siete già pronti - sempre che ne siate convinti - siete già pronti e preparati per ridurre i danni di alcuni mali, per ripristinare l'armonia cellulare e il programma genetico originario ... 4.9.96

L'importante è il contributo che tutti quanti insieme darete a questo Cerchio d'amore e di guarigione e, nel riconoscervi come utili e preziosi per questa finalità, riconoscerete la vostra potenza e il vostro valore.

È anche vero che, pur essendo tutti quanti pronti per questo programma, individualmente ognuno ha un suo percorso evolutivo che lo fa essere unico rispetto agli altri. Questo stato dell'essere potrebbe portare disarmonia nel gruppo, ma vi dico che se l'amore vi accomuna e il rispetto è reciproco, le differenze tra di voi non nuoceranno alla vostra crescita e al vostro intento.

È doveroso inoltre ricordarvi l'utilità del consenso nel sostenervi reciprocamente. Perchè ciò accada nel senso più pieno e più completo dovranno cadere le ultime scorie della diffidenza e della difesa di se stessi.

Ricordate che ogni dolore, ogni problema che investe un vostro fratello, dovrà essere considerato come un carico vostro e sentirvi perciò impegnati ad alleviarlo per superarlo, ognuno in prima persona. Non dite mai: "Non è compito mio, non mi riguarda". Sappiate essere una sola anima, divisa in tanti corpi apparentemente separati. Siete in grado di agire con il giusto discernimento e dunque non abbiate timore che il vostro intento possa essere travisato.

Affrontate i problemi comuni, anche se sono individuali, perchè tutti quanti insieme e nell'energia del gruppo si trovino le soluzioni. Non fate l'errore di aspettarvi dal Cielo la realizzazione dei vostri progetti, senza che ci sia il vostro contributo di attività, di impegno e di fede.

Per quanto riguarda i fatti umani che non dipendono dalla vostra volontà, dal vostro lavoro si possono verificare diverse varianti, ma le varianti non cambiano l'epilogo di un progetto. Possono solo abbreviarlo o allungarlo nel tempo in quanto il libero arbitrio dei fratelli terrestri interviene nei riguardi di queste varianti. Le promesse saranno mantenute, com'è nella Legge del nostro Signore. Per qualcuno ci sarà da attendere. Per altri, invece, la realizzazione si verifica in breve lasso di tempo.

Noi Fratelli dello Spirito, immersi nell'Eterno Presente, abbiamo forse un'immagine un po' diversa del tempo della Terra. Tuttavia, quel che conta è il risultato, la realizzazione di un evento che è lì davanti ai vostri occhi, ma non siete in grado di visualizzarlo. Eppure sarebbe possibile, se il vostro cuore non fosse così ingombro di tante cose inutili, di tante cose di poco conto.

Se fate in modo di alleggerire, giorno dopo giorno, questa zavorra, sarete in grado di spiccare il volo verso dimensioni più grandi della vostra. Avrete la visione interiore di tutto ciò che vi circonda. Saprete leggere nei pensieri altrui e comunicare i vostri e così un bisogno del vostro cuore potrebbe e dovrebbe essere recepito dal fratello che può elargirvi questo dono.

Noi non disperiamo, affinchè tutto questo si compia e venga fuori al più presto da questo gruppo d'amore, da questo gruppo di fratelli che abbiamo seguito e preparato secondo il Programma divino … 18.9.96

La comunione con l'Onnipotente dà dei frutti copiosi e quando voi fratelli vi riconoscerete Suoi figli effettivi e fautori della Sua Volontà, la vostra opera sarà preziosissima e i riscontri assai numerosi.

Consideratevi sin da ora nelle Grazie del Signore, perchè a voi è stato affidato un compito importante, ma delicatissimo: il risveglio delle coscienze dei vostri fratelli attraverso e mediante l'amore che saprete dare. Ogni risanamento, ogni guarigione miracolosa che investe il corpo più denso e l'anima, si attiverà e si compirà con il potere dell'amore che voi saprete trasfondere agli altri, a quegli altri che si troveranno a loro volta animati dallo stesso amore che indirizzeranno verso altri ancora.

La catena energetica prodotta dall'amore sarà senza fine e se voi non lo cogliete con i vostri sensi, noi lo registriamo in maniera infallibile. Il retto operare, associato al retto pensiero, produce tra di voi una simbiosi che si allarga a macchia d'olio in tutti gli ambiti della Terra e va oltre, penetra nell'etere e, attraverso i più piccoli elementi della materia, si diffonde nel Creato e nell'Increato ed è, pertanto, in questa maniera che quel che ai vostri occhi può apparire piccolo e insignificante a noi risulta di grande valore e di estrema utilità … 8.12.96

 

Gruppo di preghiera Amore e guarigione Guide Angeliche

 

* * * * * * * *

 

               Messaggi dal 2001 al 2005               

               Messaggi dal 2006 al 2011               

                    Messaggi dal 2012                     

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli