Civiltà Dell'Amore Gli Affetti Come Impegno

Civiltà Dell'Amore Gli Affetti Come Primo Importante Impegno Della Propria Esistenza
 
Civiltà Dell'Amore Gli Affetti Come Impegno : miei cari e amati fratelli, mie care e amate sorelle, oggi sono qui a dettare tanti tanti auguri di buone e felici vacanze a tutti voi.
 
Per qualche settimana, fino a settembre, non riceverete piu' i nostri messaggi perche' la nostra amica Sara Luce sta partendo per le sue vacanze e con lei porta pure la possibilita' per noi tutti di parlarvi direttamente.
 
Questo e' stato un periodo molto intenso, immaginate ogni giorno noi siamo stati in contatto con tutti quanti voi sia attraverso questi nostri messaggi per tutti i fratelli e le sorelle del meraviglioso mondo terra, sia attraverso le tantissime lettere che voi avete scritto e alle quali ho risposto direttamente io, moltissime volte il Padre e alle volte questa mia madre, la Vergine Madre Maria.
 
Quasi tutti i giorni siamo stati accanto a voi con i nostri consigli, con le nostre parole e sempre con il nostro immenso Amore.
 
E' bellissimo potervi parlare cosi', come un umano parla ad un altro essere umano, la differenza e' solo che noi e voi abitiamo in dimensioni diverse e questo rende questi nostri incontri straordinari, non nel senso di miracoloso perche' e' la forza reciproca dell'Amore che permette tutto questo, ma straordinari nel senso della gioia reciproca di parlare, questo rispetto a voi tutti e di ascoltare, questo rispetto ai nostri messaggi.
 
Piuttosto vorremmo fare molto piu' di questo e abbiamo progetti vi assicuro bellissimi per il nostro e vostro futuro, ma e' ancora troppo presto per questi nuovi impegni e la nostra Sara e tutti quanti voi fratelli state procedendo e quando sara' giunto il momento di questi progetti meravigliosi, sarete tutti quanti pronti per realizzarli. Anche noi insieme a voi tutti saremo pronti, ma intanto ricordate queste mie sante promesse.
 
I miei occhi che hanno vissuto sulla vostra terra, ricordano tanti fratelli che mi hanno insultato, che mi hanno deriso, che mi hanno offeso nel corpo e nell'Anima, adesso questi sono solo ricordi perche' quando vi guardo vedo la luce dell'affetto, dell'Amore dentro i vostri propri occhi, vedo l'emozione bellissima di questi nostri incontri, vedo il desiderio di continuare a crescere sulla strada che vi ho indicato, la strada dell'Amore, i miei occhi vi seguono e sono sorpresi dalla vostra luce d'Amore che con affetto donate quasi ogni attimo ai vostri fratelli e a queste vostre sorelle siano essi conosciuti che sconosciuti, e' bellissimo vedervi e accompagnarvi e assistere ai tanti gesti d'Amore che vi vedo compiere.
 
Siete speciali per me, siete veramente tutti speciali perche' state liberando tutto quanto il vostro affetto per gli altri e trasformate ogni occasione della vita per trasmettere tutto il vostro Amore.
 
I miei occhi vedono tutto questo ed e' bellissimo vi assicuro.
 
Col tempo sarete sempre di piu' e questa trasformazione del pianeta terra di cui abbiamo tante volte parlato, vedrete diventera' la realta', i governi saranno piu' aperti all'Amore sul vostro esempio e la gente potra' sentirsi di abitare in un luogo ospitale dove la vera Giustizia, quella dell'Amore, regnera' sovrana e tutti si accorgeranno che tutti si e' fratelli e sorelle tra di noi e tutti esprimeranno finalmente il loro immenso Amore verso tutti e verso tutto.
 
Fratelli, questa non e' utopia, stiamo lavorando in tanti per questo progetto e questa sara' la nostra storia nel futuro prossimo.
 
Fratelli continuate su questa strada, questa e' l'unica strada che vi puo' portare tutti insieme a realizzare questo prezioso scopo che tutti quanti volete quando siete insieme a noi in questa Casa di Dio Padre e tutti voi fratelli e sorelle insieme al nostro aiuto, ai nostri insegnamenti, alla nostra costante presenza accanto ad ognuno di voi, puo' fare tutto questo.
 
Continuate con ancora piu' forza, consapevolezza, impegno a seminare l'Amore fra i vostri fratelli e giorni di giubilo si apriranno innanzi a noi tutti, questo e' quello che stiamo insieme costruendo e questo e' quello che possiamo costruire insieme.
 
Con queste mie parole fratelli e amate sorelle vi saluto per le vostre vacanze perche' qui da noi impegno e vacanze coincidono ogni giorno.
 
Fratelli tanto amati e tanto amate mie sorelle, dentro questo mio cuore non vorrei lasciarvi nemmeno per un secondo, ma quando i vostri occhi saranno illuminati dall'Amore immenso che avete dentro i vostri cuori, sarete voi fratelli a non voler interrompere anche per un solo secondo questo contatto con noi, con il vostro amato Padre, con la mia dolcissima Madre e anche con me, questo vostro fratello cosi' innamorato di tutti quanti voi.
 
Ma adesso vi lascio, continuate, continuate a camminare sulla strada dell'Amore perche' e' questo che dentro i vostri meravigliosi cuori attende di essere donato e donato sempre e donato ad ognuno dei fratelli che vi circondano.
 
E' a una Civiltà dell'Amore che noi miriamo fratelli, una Civiltà dove gli affetti hanno il primo posto e anche i soldi, tanto importanti nel vostro mondo, saranno utilizzati solo per il bene di tutti quanti, questa e' la Civiltà dell'Amore, gli affetti al primo posto, gli affetti prima di tutto, gli affetti come primo importante impegno della propria esistenza.
 
Vi saluto un'ultima volta, vi bacio con tutto l'Amore che vi giunge in continuazione dal Cielo, e' un grande affetto e un giorno molti di voi saranno consapevoli di tutto questo nostro impegno d'Amore per voi e insieme a tutti voi fratelli e mie sorelle, costruiremo insieme questa Civiltà dell'Amore.
 
Vi bacio oggi ogni istante, credetemi adesso sono emozionato all'idea di lasciarvi anche se per poco poco, ma sto gia' pensando a quando ci risentiremo, esplodera' la mia grande gioia e esploderanno di gioia i vostri cuori.
 
Questo vostro fratello Gesù vi benedice nel nome del Padre, di questo vostro fratello, nel nome della Vergine Madre Maria e nel nome dello Spirito Santo, andate e camminate mettendo il vostro Amore al primo posto delle vostre preziose esistenze.
 
Il Padre vi saluta e vi manda un importante pensiero: essere puri dentro i vostri cuori come fanciulli vi aiutera' a trasmettere l'Amore agli altri cuori che aspettano di essere risvegliati agli affetti e all'Amore.
 
Messaggio dettato il 25.07.2004
 
Civiltà Dell'Amore Gli Affetti Come Primo Importante Impegno Della Propria Esistenza
 
www.leparoledegliangeli.com
 

Stampa