Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Cairo apparizione della Vergine Maria video

Cairo apparizione della Vergine Maria manifestazione colombe di luce video articoli dicembre 2009

 

Solo due mesi fa, l’ 11 dicembre 2009 c’è stata l’apparizione della Vergine Maria nel quartiere Warraq del Cairo. Nel desiderare riportarla alla vostra attenzione, ho cercato in internet nuovi articoli, quello che leggerete è del 21 dicembre, ancora le persone si raccolgono numerosissime nella piazza nella speranza di una Sua nuova apparizione. Scoperta: la manifestazione delle ‘colombe di luce’ si è più volte ripresentata nei giorni a seguire, anche il giorno prima della stesura di questo articolo che leggerete.

 

Monday 21 December 2009

 

IL CAIRO - E' uno dei quartieri più poveri del Cairo e le strade interne non conoscono l'asfalto. Ma tutte le botteghe sono aperte in queste notti per partecipare all'attesa delle migliaia di persone che sperano in una nuova apparizione della Madonna sul tetto della Chiesa.

 

Siamo nel quartiere di Warraq, nell'area di Giza, sul lato destro del Nilo. Giovedì 11 dicembre è avvenuta la prima apparizione, poco dopo l'una e ad accorgersene per primi è stato un gruppo di musulmani seduti in un vicino caffé.

 

In poche ore la voce si è sparsa in tutto il Cairo e da allora arrivano in massa nella speranza di assistere all'evento.

 

La polizia regola i flussi in modo che non ci sia troppa ressa sulla strada principale ed i fedeli si raccolgono ordinatamente su un terreno di fronte e nel cortile della Chiesa. Il primo giorno - attesta un comunicato ufficiale del Vescovo copto di Giza, pubblicato dal quotidiano Watani - la Madonna era apparsa "in tutta la sua altezza e in vesti luminose al di sopra della cupola di mezzo della Chiesa, vestita di bianco e con una cintura blu in vita.

 

Aveva una corona sul capo sopra la quale si vedeva la croce che sormonta la cupola". A testimoniarlo - informa ancora il comunicato pubblicato dal quotidiano Watani - le immagini riprese da macchine fotografiche e video telefonini.

 

Ma da allora, conferma il parroco della Chiesa copta, Padre Beshay Lotfy, la Vergine non si è più vista. A sostituirla, però, sono giunte altre luci ad illuminare il cielo e soprattutto stormi di uccelli bianchi (piccioni o colombe).

 

Anche ieri notte sono apparsi, prima due e poi otto in totale - racconta un collaboratore del Parroco - e sono volati al di sopra dei campanili di fronte a 30-4O mila persone. La gente arriva ogni sera e si porta dietro anche le sedie da casa e generi di conforto.

 

Fra loro anche molti musulmani, come dimostra la presenza di donne velate - sul viso la stessa espressione di attesa, talvolta anche lo stesso sguardo di speranza - perché la Vergine è venerata anche nell'Islam come madre del profeta Gesù.

 

C'é folla anche nei locali interni alla chiesa, sulle scale e nei corridoi che portano al luogo di culto vero e proprio.

 

Qui la gente è seduta sui banchi o aspetta in piedi, di fronte ad un grande schermo posto di fronte all'iconostasi che anche nelle chiese copte separa i fedeli dall'altare: e sulle schermo si ripetono le stesse immagini delle apparizioni diffuse su facebook e su youtube. Padre Lofty, un giovane sacerdote ospitale con la barba nera, è circondato dai fedeli. Queste apparizioni "sono un segno di Dio che ci dice di avere più fede e di vivere meglio - dice ad ANSAmed -.

 

Qui molti lavorano troppo, anche fino a mezzanotte, mentre dovrebbero dedicare più tempo alle loro famiglie".

 

Certo, "lavorare molto non è un peccato - riconosce -, ma dobbiamo pensare anche all'altra vita". Ma intanto la sua hiesa si è riempita di nuovi fedeli, molti vengono anche da fuori del Cairo e anche le offerte alla Chiesa si moltiplicano.

 

Con il Papa copto Schenouda, che proprio oggi è tornato dopo un viaggio per cure mediche negli Usa, si deciderà cosa farne, ma certo saranno anche "per aiutare la gente".

 

E intanto i medici, sottolinea, hanno certificato la guarigione di una donna di 45 anni, che aveva perso la vista per una malattia. I rapporti con i musulmani del quartiere?

 

Sono buoni, sottolinea Padre Beshay: "tutti vengono dalla campagna, è gente semplice, per la maggior parte povera". Anche se l'Imam della vicina Moschea ha scelto di affrontare nel suo ultimo sermone, racconta ancora il Parroco, il tema della natura di Gesù, che è umana secondo l'Islam, e non divina. (ANSAmed).(Di Luciana Borsatti)

 

News de ilmediterraneo.it

 

Ma rivediamo adesso anche i filmati pubblicati:

 

 

 

 

 

 

 

Un dolce abbraccio a tutti

 

Cairo apparizione della Vergine Maria manifestazione colombe di luce video articoli dicembre 2009 è presentato da Sara Luce

 

Cairo apparizione della Vergine Maria manifestazione colombe di luce video articoli dicembre 2009

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email