Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Esperienze A Lourdes Una Meravigliosa ORB

Esperienze A Lourdes Una Meravigliosa ORB Nelle Foto

 

Esperienze A Lourdes Una Meravigliosa Orb

 

Cara Sara Luce non c'è problema se hai risposto in ritardo alla mia e-mail, capisco che ne ricevi tantissime, questo è bello perchè secondo me è un segno chiaro e inequivocabile che tutti noi abbiamo bisogno di Gesù.

 

Come ti ho accennato a febbraio sono stato a Lourdes, un posto ME-RA-VI-GLI-O-SO, per l'anniversario delle apparizioni a Bernadette.

 

Ti assicuro che descrivere in poche righe quello che si prova a Lourdes è difficilissimo, io personalmente anche se non sono, lo ammetto, un fervente praticante, quando arrivi a Lourdes e sei al cospetto della Madonna a stento trattieni le lacrime e sei un fiume chiedendo e parlando nel tuo intimo con la Madonnina (anche adesso che ti sto scrivendo, la mente va a quei giorni e le lacrime scendono, anche se ho 51 anni).

 

Una cosa hanno ragione a dire in molti e lo condivido, quando si dice che la vera Lourdes la devi portare poi a casa tua quanto si rientra affrontando con amore e misericordia quello che ti si presenta e credimi a volte è difficile per me, non so per gli altri, perché ci si scontra con un mondo cinico e pronto a giudicarti.

 

Comunque tornando a Lourdes, ti consiglio di andarci e davanti alla grotta lasciati andare, parla nel tuo intimo alla nostra mamma celeste.

 

Un altro momento toccante di Lourdes è stata la messa internazionale e la fiaccolata di sera fatta l'11 febbraio. Vedi tanta tanta gente su sedie a rotelle, problemi di deambulazione, o con altri problemi SERI, sempre sempre sempre CON UN SORRISO IN FACCIA SERENI e non ti nascondo che provo un po’ invidia perché a mio parere mettono veramente in pratica quello che dice il vangelo e che io tante tante volte dimentico.

 

Ti dico ancora una testimonianza che ho visto io con i miei occhi. Ho chiesto conferma poi a mio fratello con cui ogni anno andiamo assieme e mi ha confermato il tutto.

 

Un giorno passeggiavo per Lourdes dentro i giardini (hanno un nome in francese ma non so come si scrive) e ho notato una donna con un saio lungo uguale a quello che indossava Padre Pio, con un velo celeste ed era SCALZA, aveva varie borse di plastica, l'ho seguita e ho notato che si fermava presso ogni clochard (si scrive cosi?) e tirava fuori dalla borsa un piatto di pastasciutta calda e del pane, parlava un po' con la persona e al termine si segnava lui e lei con il segno di croce, cosi tutti i giorni e si dirigeva verso la grotta e oltre e andava ad assistere tutti i vari clochard del luogo. NON AGGIUNGO ALTRO, quanti di noi, io in prima persona, siamo disposti a farlo !!!!!!!!!!??????????? Questo è AMORE e MISERICORDIA, è più vicina a DIO lei che tutti noi che andiamo in chiesa la domenica, MI FERMO - altrimenti sono un fiume in piena. Mi fermo qui perché altrimenti avrei tanto da dirti.

 

Ti allego una foto. Come ogni buon pellegrino anch'io ho fatto qualche foto e sfogliando a casa le foto mi ha colpito una in particolare fatta presso il monte della Via Crucis. Non essendo del mestiere non so dare una risposta a questa foto: è una palla circolare sotto uno sfondo arancione, SEMBRA UN ORB

 

ORBS A LOURDES

 

Ti saluto tanto Sara Luce

 

Esperienze A Lourdes Una Meravigliosa Orb Nelle Foto è la testimonianza di Maurizio

 

Esperienze A Lourdes Una Meravigliosa Orb Nelle Foto

 

Esperienze A Lourdes Una Meravigliosa Orb

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email