Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

L'Amichetto Invisibile Testimonianze Di Angeli E Bambini

L'Amichetto Invisibile Testimonianze Di Angeli E Bambini
 
Mia sorella Lucia e' sposata da otto anni; all’inizio non riusciva ad avere bambini.
 
Hanno fatto indagini tra medici e ospedali perchè lei rimaneva in stato interessante, ma abortiva spontaneamente ogni volta.
 
I medici capirono che non le si formava il sacco amniotico, risolto con le cure questo problema, non e' però più riuscita a rimanere incinta.
 
Quando infine aveva abbandonato ogni speranza .….. arrivò miracolosamente Giovanni.
 
Quando Giovanni ebbe un anno, Lucia disse ‘Se un miracolo è già avvenuto una volta, chissà, forse si potrebbe ripetere’ e cercò un secondo figlio.
 
E nuovamente il calvario di medici, cure ed aborti, quel calvario che aveva vissuto prima di Giovanni, l’ha rivissuto nuovamente.
 
Quando infine si e' rassegnata e rasserenata, erano passati intanto tre anni, ha scoperto, con grande gioia, di essere nuovamente in attesa di un bambino.
 
Superato il mese e mezzo (gli aborti spontanei avvenivano sempre verso quel periodo), ha cominciato a sperare che questa gravidanza andasse a buon fine.
 
Chiacchierando con Giovanni, mia sorella e il marito, cominciarono a scegliere il nome del nuovo bambino e chiesero a Giovanni ‘Come lo chiamiamo se e' un fratellino e come la chiamiamo se e' una sorellina?’ e il bambino, subito deciso, ‘Uno lo chiamiamo Fabio e l’altra la chiamiamo Noemi’ e i genitori dissero ‘Va bene, se sarà un maschietto lo chiamiamo Fabio e se sarà una femminuccia la chiameremo Noemi’ ... e il bambino arrabbiato replicava ‘No, uno lo chiamiamo Fabio e l’altra Noemi’.
 
E mia sorella col marito lo lasciavano parlare, era già tanto che fosse rimasta in stato interessante!!!
 
Alla prima ecografia hanno visto, tra lo stupore generale, due cuoricini che battevano. Parto gemellare.
 
Ma ancora il sesso non si poteva vedere e scherzando dicevano ‘Ma pensa se ha indovinato che uno e' maschio e l’altra femmina ... se sarà così metteremo proprio quei nomi ai bimbi’.
 
Alla ventesima settimana, una nuova ecografia e ... sono proprio un maschio e una femmina e nuovamente tutti siamo rimasti senza parole.
 
Eravamo tutti stupefatti e allora ci decidemmo a chiedere al bambino come avesse potuto sapere che erano due bambini e un maschietto e una femminuccia e Giovanni ha risposto ‘Me lo ha detto il mio amichetto invisibile’ e arrabbiato ha aggiunto ‘Quello che voi non riuscite a vedere mai!’
 
A settembre nasceranno Fabio e Noemi.
 
Giusy
 
Titolo L'Amichetto Invisibile Testimonianze Di Angeli E Bambini
 
 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli