Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Semplici Coincidenze O Aiuto Degli Angeli Custodi Testimonianze

Semplici Coincidenze O Aiuto Degli Angeli Custodi Testimonianze
 
Eccomi di ritorno da Roma e volevo proprio raccontare un'avventura che mi e’ successa e credo che anche in questo viaggio, gli Angeli hanno lavorato tantissimo per me!
 
Comunque e’ meglio che vada al sodo e che racconto la mia esperienza ..... magari tanti penseranno che sia solo una coincidenza .... ma giudicate voi!
 
Lunedì pomeriggio parto in aereo per andare a Roma per un corso di lavoro. Da tempo aspettavo la data della partenza, ma quando arrivò il giorno prefissato, quasi quasi non volevo partire. Premetto che ho tantissimo viaggiato in passato e ho sempre preso l'aereo. Quel giorno mi ero fissato che doveva succedere qualcosa di brutto in aereo e non volevo neanche partire. Ma come dovevo fare? Tutto era stato pagato e non potevo assolutamente tirarmi indietro. Sapevo che tutto sarebbe andato benissimo, ma avevo tanta paura in cuor mio, come se dovesse succedere qualcosa di veramente brutto.
 
Per raggiungere l'aereo parto da casa mia, devo percorrere 100 km. Ovviamente ci sono andato con la macchina e l'ho lasciata nel parcheggio a pagamento. Da premettere che era strapieno e non riuscivo a trovare il posto. Poi pensai ai miei Angeli, dicendogli di provvedere a tutto e di far in modo che la mia paura scomparisse. Sembrava che nessuno mi ascoltasse, però in cuor mio sentivo che qualcuno mi diceva di stare calmo, perchè tutto era stato sistemato da loro, ma la mia fissazione era sempre la stessa.
 
Girando per il parcheggio a vuoto, (davanti a me vi era un'altra macchina che cercava di posteggiare), ad un tratto mi sembra di vedere un posto. L'auto davanti a me, passa vicino all'unico posto disponibile senza accorgersene e io diritto diritto, vado a posteggiare. Sembrava che quel posto aspettava solo me. Una coincidenza?
 
Scendo dalla mia macchina, prendo la valigia e mi avvio per il check in. Avevo tanta paura e pensavo che se dovesse succedere qualcosa, almeno di poter avere un prete a bordo! Qualcuno da lassù ascoltava i miei pensieri .... ne sono sicuro, quando salgo in aereo, una sorpresa .... ero seduto proprio dove c'e’ l'uscita di sicurezza, alla mia destra un prete e alla mia sinistra uno steward in licenza! Sarà una coincidenza?
 
Il viaggio prosegue abbastanza bene, arrivo a Roma, all’aeroporto. Devo prendere il treno che mi porta a Monterotondo, dove mi aspetta il pernottamento. Ovviamente si deve aspettare che si prendono i bagagli. Manco a farlo apposta, la mia valigia e’ una delle prime ad uscire e subito vado alla stazione. Faccio il biglietto, il treno parte dopo solo 5 minuti che ho fatto il biglietto. Se lo avessi perso dovevo aspettare 1 ora, e dovevo ancora mangiare.
 
Sarà stata una coincidenza?
 
Arrivato a Monterotondo, sconoscevo la località, e non sapevo neanche dove si trovava l’hotel. Cosa fare? Erano le 22:20 e dovevo ancora mangiare e fare una bella doccia. Cerco informazioni su dove si trovasse l'albergo. Quest'ultimo dista dalla stazione 3 km e devo fare una salita ripida. La stanchezza, il caldo, la fame, la strada e la valigia .... un bel allenamento! Ma per puro caso il giovane a cui chiedo l'informazione deve andare su dalle parti dell'Hotel e si presta a darmi un passaggio. Sembrava che aspettasse me per partire. Sarà stato una coincidenza?
 
Arrivato, mi faccio assegnare la camera e dopo chiedo per la cena. In albergo la cucina e’ aperta fino alle 23 ed erano le 22:45. Giusto il tempo di posare la valigia in camera e cenare. Sarà stata una coincidenza?
 
Se non avessi trovato un parcheggio magari potevo rischiare di perdere l'aereo, in aereo casualmente mi siedo con un prete accanto e uno che di sicurezza ne sa più di me, la valigia non ritarda ad uscire come di consueto per non perdere il treno e aspettare, qualcuno mi da un passaggio, come se aspettava me e arrivo in tempo per la cena!
 
Troppe le coincidenze ..... qualcuno mi dirà che sono fortunato .... be questa ipotesi la potrei accettare solo se fosse capitato uno di tutti questi episodi ..... ma sono capitati uno appresso all'altro ... e non credo affatto che sono state delle semplici coincidenze.
 
Gli Angeli .... me lo dicevano che ... avrebbero sistemato tutto... e poi.... non sapete che ogni coincidenza e’ un piccolo miracolo dove Gesù si rende anonimo?
 
Credo che gli Angeli si sono dati da fare tantissimo in questo viaggio!
 
Un saluto angelico e alla prossima avventura ...... angelica.
 
A voi tutti che leggete queste righe, voglio solo dirvi ...... pregate e vegliate .... e sopratutto invocate l'aiuto degli Angeli Custodi, un grande mezzo di congiunzione tra il trascendente e il mortale, solo per indicarci la via giusta che porta diritta al Paradiso!
 
Peppe
 
Titolo Semplici Coincidenze O Aiuto Degli Angeli Custodi Testimonianze
 
 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli