Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Sara Luce e il suo Angelo Samuele Testimonianze di Angeli Fermata dall'Angelo Bolla di Energia

 

 

Sara Luce e il suo Angelo Samuele Testimonianze di Angeli Fermata dall'Angelo Bolla di Energia

 

Sono passati quasi dieci anni, in quei giorni stavamo organizzando il Convegno sugli Angeli a Villa Mercede. Erano giorni pieni di telefonate, contatti, problemi e soluzione di problemi, insomma la mia mente era piena di pensieri.

Avevamo appuntamento a Villa Mercede; questa Villa del Comune di Roma si affaccia sulla Via Tiburtina, una delle arterie più importanti della città ed è ovviamente molto trafficata; in quel tratto di strada, le corsie sono solo due, una per senso di marcia e spesso c'è la fila di macchine in attesa che scatti il semaforo verde.

Stavo parlando del Convegno e degli accordi che dovevamo prendere con la biblioteca; la mia mente era concentrata su quello e non sul traffico. Il semaforo era rosso, le macchine in fila e per fare il percorso più breve, invece di attraversare sulle strisce al semaforo, come spesso si fa a Roma in queste circostanze, sono passata tra una macchina e l’altra, senza guardare se sopraggiungesse alcuna vettura, la mia mente dava per scontato che nessuno avrebbe osato fare il “furbo” sorpassando tutta la colonna di macchine ed invadendo l’altra carreggiata.

Così, sempre parlando ero arrivata quasi al limite del paraurti della macchina ferma in attesa del semaforo verde quando ……. è come se avessi sbattuto contro un’enorme vetro, spalmata, come si vede in qualche pubblicità, il mio mento era rivolto verso l’alto e la testa reclinata all’indietro, non ho provato nessun dolore fisico ma, come spiegarvi, solo una forte sensazione di impossibilità ad andare oltre, ho detto vetro perché era trasparente ma la sensazione era più soffice, come quella che proviamo quando cerchiamo di spingere con le mani un palloncino gonfiato, solo che la provavo su tutto il corpo.

Il tempo di pensare “Ma che cosa sta succed……” che una macchina è sfrecciata davanti a me e quello che la mia mente dava per scontato che non succedesse, stava accadendo!

Mi avrebbe sicuramente investita, se il mio Angelo non mi avesse fermata, mi sarei trovata sulla traiettoria esatta della macchina. Il conducente della macchina non avrebbe neanche avuto il tempo di frenare da tanto correva.

Sara Luce

 

 

 

Sara Luce e il suo Angelo Samuele Testimonianze di Angeli Fermata dall'Angelo Bolla di Energia

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli