Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Aiuto dagli Angeli Metropolitana di Napoli un Angelo soccorre una ragazza nel panico testimonianze

Aiuto dagli Angeli Metropolitana di Napoli un Angelo soccorre una ragazza nel panico testimonianze

 

Carissima Sara, ciao sono Giovanna, grazie mille per avermi risposta e tu non sai quanto mi rassicurano e quanto mi fanno felice le tue parole, a parte le mie che ti fanno sorridere, ne sono ancora più felice!!

 

Dunque ... premetto che mia figlia è una giovane donna di 27 anni che lavora, indipendente autonoma e auto munita e motorizzata di scooter, che da anni praticamente, almeno 10 per l'esattezza, non viaggia sui mezzi pubblici.

 

In particolare, in tutti questi anni non ha mai voluto prendere la metropolitana veloce, che da noi a Napoli esiste solo da una 15 di anni ed è super veloce e comodissima, ma a lei fa particolarmente impressione viaggiare sotto terra e quindi viaggia solo con i suoi mezzi personali ... ti ho fatto questa premessa per farti capire il tipino ok??? scherzo naturalmente e comunque, al di là di questa piccola, diciamo fobia??, una ragazza eccezionale, bravissima, seria, che mi aiuta moltissimo nella gestione della casa ecc. (sai Sara io sono separata dal padre.....lasciamo stare questo ok?) prendendosi tutte le sue responsabilità ... meglio di me a volte ... e dunque è successo questo :

 

qualche settimana fa, aveva portato la macchina ad aggiustare, e quindi si trovava praticamente appiedata ed era di lunedì, giorno della settimana in cui lei dorme dal padre, rotto lo scooter, chiamò al telefono il fidanzato per farsi accompagnare dal padre, ma avendo lui degli impegni non fu possibile venire a prenderla, per cui lei fu costretta a dover prendere il pulman e la metropolitana.

 

(n.b. come ti dicevo io sono ritornata grazie a Dio, alla preghiera e da qualche tempo prego anche tutte le sere il suo Angelo Custode e il mio e quello di altri, dato che credo fermamente nella loro esistenza.).

 

Quella sera io non ero a casa ed ero tranquilla e certissima che il suo fidanzato sarebbe andato a prenderla, per cui non mi ero preoccupata, ma quando le telefonai per sapere se fosse arrivata dal padre, mi disse che non era nemmeno a metà strada, mi spiegò che doveva andare da sola e prendere la metropolitana .... non ti nascondo che io in quel momento sono andata in panico pensando "O Dio questa adesso si sente male lì sotto" .. e poi dato il posto dove doveva prendere il metro, non ero molto serena, perché so che è un po’ solitario ... Ho iniziato a pregare tutti i Santi del Paradiso, compreso il suo Angelo Custode ... aspetto un po’ di tempo e riprovo a telefonarla e mi dice .. mamma ... mi sono quasi persa ... ho sbagliato ingresso della metropolitana mi sono spaventata era un tunnel lunghissimo non finiva mai ero praticamente sola per centinaia di metri, cercavo la biglietteria e non c'era .. allora ho visto la macchinetta per fare i biglietti e ho inserito la moneta, ma non riuscivo a farlo .... mi ricadeva indietro e io intanto mi guardavo intorno e mi vedevo sola mi è venuta l'ansia ... poi ad un certo punto ho sentito una voce ... vicinissima a me c'era una vecchietta ... mamma non so da dove è sbucata fuori ... un attimo .. un secondo prima ti assicuro che non c'era ... e mi ha detto "stai sbagliando, non devi inserire lì la monetina, ma qui guarda ... più in alto ...." io ho visto solo la sua statura era piccolissima mamma bassina ... ma se ti dovessi dire il suo volto .... non lo ricordo ... non l'ho nemmeno guardata in faccia mamma .... non ho visto il suo viso ... ho messo la moneta .. fatto di corsa il biglietto .. in quell'istante ho sentito il metrò arrivare ... è stata una frazione di secondi mi sono voltata e non c'era più ... ho preso al volo il metrò e non sono rimasta lì sotto da sola ... ma che strano mamma ... le ho detto era il tuo Angelo Custode a mamma ... sono state le preghiere ...

 

Grazie Sara un bacione con immenso affetto dal mio Angelo

 

Giovanna

 

 

Aiuto dagli Angeli Metropolitana di Napoli un Angelo soccorre una ragazza nel panico testimonianze

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli