Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Nome dell'Angelo Custode e coincidenze significative Esperienze con gli Angeli Custodi

Nome dell'Angelo Custode e coincidenze significative Esperienze con gli Angeli Custodi

 

Cara dolce Sara, ogni tanto mi permetto di scriverti qualche riga ... spesso mi dicevo che avrei dovuto scriverti i progressi con il mio Angelo e da tanto volevo raccontarti la cosa che mi ha dato l'ennesima conferma della sua presenza ... in febbraio mio marito è stato operato alla colecisti, ma dopo circa un mese si è presentato un singhiozzo persistente, parliamo di 3 giorni e 3 notti ininterrottamente .. mio marito va' al pronto soccorso e gli viene detto che potrebbe essere qualche cosa di grave come una sciocchezza ma comunque una cosa da non sottovalutare, io onestamente come faccio ormai da sempre quotidianamente mi affido al mio Angelo e gli chiedo di starci vicino naturalmente ... premetto che il mio tesoro mi ha dato sempre dei segnali della sua presenza ma quello che mi è capitato dopo 2 settimane dal ricovero di mio marito mi ha dato la certezza: una mattina mi appresto ad andare in ospedale per parlare coi medici, visto che le cure non fanno passare il singhiozzo e qualche giorno prima ad uno dei tanti colloqui mi viene detto che probabilmente poteva essere un problema cerebrale .... sai ... dopo tanti esami negativi non sapevano cosa fare ed andavano a tentativi ... quella mattina piansi tanto e pensavo a come avrei fatto se capitava qualche cosa a Michele e come Daniele avrebbe fatto senza il papà ... insomma me ne vergogno ma per la prima volta mi sono sentita abbandonata ed ho pensato che forse il mio Angelo non esisteva ... (credimi che mi sono pentita quasi all'istante di ciò che avevo detto...) comunque esco di casa con una certa agitazione e angoscia, la radio che ascoltavo quotidianamente non so perchè fosse spenta visto che si avvia con l'accensione dell'auto e dopo diversi km alzo volontariamente il volume: credimi che io non ascolto radio maria di solito, anzi mai ... ma oltre ad essere sintonizzata su quella stazione trovai una canzone che continuava a ripetere : tante prove e frecce arriveranno ma saranno niente con l'aiuto degli Angeli del Signore ....

 

Credimi tutto un tratto ho pianto e chiesto perdono per i dubbi e l'insicurezza ed in quella canzone trovai le risposte alle mie domande che continuavo a pormi ... da li a una settimana il singhiozzo regredì da solo e attribuirono il tutto alla cicatrizzazione della ferita dell'operazione del mese prima .... credo proprio che non ci siano dubbi .....

 

Spero che tu abbia tempo di ascoltare questa mia nuova esperienza che mi è capitata una decina di giorni fa .... sai Sara è proprio tanto che chiedevo al mio Angelo il suo nome .... finalmente lo so ..... e siccome io sono de coccio mi ha fatto capire e riconfermato tante volte, anche ieri .... ho sempre chiesto di comunicarmi in sogno, ma col fatto che ho un bimbo di 22 mesi e si sveglia spesso la notte anche se ho la netta sensazione che lui mi abbia detto qualche cosa non riesco mai a ricordare ... comunque mi sveglio, vado al lavoro ed in testa ho il nome Luca ... io nella mia grande cerchia di conoscenze ho proprio pochissime persone che conosco con quel nome ... arrivo al lavoro e viene un rappresentante che si chiama Luca ... ma non mi insospettisco ancora, poi ricevo una telefonata dal presidente del club e prova ad indovinare come si chiama ... Luca ... allora gli ho chiesto se per caso voleva dirmi che il suo nome era proprio Luca ... arriva la mia collega e nomina un certo Luca ... a quel punto non puoi capire l'emozione ... quindi non ancora convinta gli chiedo se per favore può darmi ancora conferma .... trascorre il pomeriggio e buona parte della serata (lavoro in un ristorante) quando alle dieci di sera quasi pronti per sistemare il locale e chiudere chiama Luca d. e chiede se può venire a cena con altre 3 persone ... puoi capire? arrivo al bar per prendere l'acqua e si spengono le luci dell'entrata ... mi si gela il sangue a pensarci ..... subito saltello come una matta e rido, rido e ringrazio il Signore di avermi affidato ad un Angelo così paziente ..... ti dirò che lunedì quando esco dal dentista mi fermo sempre in Chiesa a salutare e sul leggio ho sbirciato e chissà perchè ho trovato il nome Luca......

 

Voglio ringraziarti tanto per aver letto la mia mail (magari con tre caffè per finire ...) scusami sono lunga ma per farti capire quanto è stato tutto così bello ed adesso che lo chiamo per nome ancora di più .... ti sono per caso arrivati ogni tanto i miei saluti dal tuo Angelo? magari sarò matta ma spesso chiedevo al mio Angelo di dire al tuo di salutarti ... ma credimi che anche se non ti conosco provo un grande affetto per una persona così speciale come te ... grazie Sara ...

 

Un dolce abbraccio ed un bacio grande anche dal mio cucciolo che si sta svegliando .... Mary

 

 

Nome dell'Angelo Custode e coincidenze significative Esperienze con gli Angeli Custodi

 

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli