Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Presenza degli Angeli materializzazione storia di Angeli

Presenza degli Angeli materializzazione storia di Angeli

Ciao Sara ... ho appena letto l'ultimo racconto sulle presenze angeliche. Sai ... ho anch'io una storia da raccontarti.

Anche questa risale a moltissimi anni addietro, eppure è un episodio ben fisso nei miei pur labili ricordi.

Ero in vacanza dai miei nonni, in Friuli. Avevo 15 o 16 anni e in quel periodo, come capita agli adolescenti, avevo continui diverbi con gli adulti e nello specifico la persona che mi creava molti problemi era mia nonna, molto rigida ed esigente. Adesso a distanza, so che le sue richieste erano del tutto ragionevoli ... ma allora mi suscitavano improvvisi scatti di rabbia ...

Fu proprio dopo uno di questi diverbi che un pomeriggio usci dalla casa dei nonni e per sbollire la rabbia presi la bicicletta per pedalare vorticosamente. Non era solo rabbia la mia: era dolore, era solitudine, era certezza di non essere capita e amata. La mia nonna era molto severa, ma adesso so a cosa era dovuta quella apparente freddezza. Ma questa è un'altra storia, che non racconterò, per rispetto della mia nonna.

Dunque stavo pedalando come una forsennata e credo che sulla mia faccia passassero come sullo schermo di un cinema tutti i sentimenti che mi trapanavano il cuore. Fu quando arrivai vicino al paese successivo che successe un fatto strano.

Una persona si trovò a passarmi accanto sul ciglio della strada. Era un uomo adulto dall'età non decifrabile, apparentemente poteva avere sui 50 anni, capelli neri lisci e vestito dignitosamente da contadino. La cosa strana è che stava percorrendo a piedi una strada provinciale, quando in quel periodo gli uomini della sua età lo facevano minimo in bicicletta. Mentre mi veniva incontro si rivolse a me, mi guardò fisso negli occhi e mi disse: "vai in Chiesa a parlare con la Madonna". La voce era calma e dolce, ma molto ferma. Ricordo che parlava in italiano, mentre allora nei paesi tutti parlavano il dialetto e se parlavano italiano lo facevano con una bella cadenza tipica.

L’incontro con quella persona mi sembrò da subito strano. Intanto io stavo pedalando velocemente, mentre invece l'uomo ebbe tutto il tempo di dirmi questa frase con lentezza solenne. La cosa mi turbò tanto che ebbi l'impulso di fermarmi e girarmi per guardarlo ... questo avvenne subito dopo, l'uomo doveva aver fatto non più di dieci o venti metri ... ma era sparito ... non c'era più!

Su quella strada provinciale sul lato dov'ero e dove avrebbe dovuto essere l'uomo non c'erano cancelli o strade laterali, come pure dall'altro lato ... e se anche avesse attraversato, girandomi l'avrei dovuto vedere nell'atto di farlo ... ma non c'era più!

Poco più avanti dove mi ero fermata c'era la Chiesa del paese. Vi entrai e pregai a lungo. Piansi tanto, ma da quella preghiera mi arrivò tanta, tanta consolazione. Quando uscii dalla Chiesa tornai dai nonni, con la pace nel cuore.

Di lì a poco lessi di uno scrittore famoso, non ricordo purtroppo il nome, grande agnostico, che raccontava di una volta che era in un bar immerso nei suoi pensieri e il cameriere gli portò, insieme al caffè, una copia delle confessioni di S.Agostino. Quando finì di bere il caffè e andò al banco per pagare chiese del cameriere che gli aveva portato il libro, per renderglielo ... ma nessuno del personale del bar corrispondeva alla sua descrizione. L'ex grande agnostico disse che da allora credette alla presenza degli Angeli. E anch'io, dopo aver letto questo fatto, cominciai ad avere un'altra chiave di lettura di quanto mi era accaduto: ho pensato che quell'uomo in realtà fosse una presenza angelica e negli anni successivi anche il fatto di aver letto di quell'esperienza dello scrittore in quel bar mi sembrò un fatto non casuale, perché probabilmente non mi sarebbe mai stato molto chiaro quello che era successo! avrei certo catalogato il fatto come un episodio strano, ma da qui a pensare che gli Angeli si materializzino ... non credo ci sarei arrivata!

E’ da allora che il pensiero di essere stata fatta oggetto di attenzione da parte del mondo superiore ha indirizzato la mia vita nella ricerca della spiritualità. E lo fa tutt'ora.

Patrizia, con dolce riconoscenza alle presenze angeliche

Titolo Presenza degli Angeli materializzazione storia di Angeli

www.leparoledegliangeli.com

Stampa Email

Le Parole degli Angeli