Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Angelo Custode L'ombra del mio Angelo Sostegno dell'Angelo Custode

Angelo Custode L'ombra del mio Angelo Sostegno dell'Angelo Custode
 
Carissima Sara, Ti seguo sempre con affetto e devozione. Non sai quanto è importante il tuo sito. Sia nei momenti bui che in quelli felici è sempre un piacere leggere le preghiere, i messaggi, le testimonianze.
 
Mi è accaduto un episodio che non posso fare a meno di raccontartelo, a confermare l'ennesima volta, quanto ci siano vicini i nostri Angeli Custodi.
 
Il mio in particolare era un po' che non ci frequentavamo, non riuscivo ad avere un contatto concreto, mi sentivo come raffreddata e non riuscivo ad avere quello stato d'animo che mi permetteva di sentirlo, in qualche modo.
 
Ma so anche il perché ! Sto vivendo da due anni una relazione meravigliosa, colma di amore, la mia felicità è sempre alle stelle, che mi fa vivere ogni giorno, ogni situazione difficile, con armonia, con tranquillità. E' proprio vero che l'amore è la medicina dell' anima, è la forza motrice di noi esseri umani! Ho seguito i tuoi consigli, avevo deciso di andare a vivere con lui cercando e progettando il modo di lasciare il mio lavoro, la mia casa, la mia famiglia e ti garantisco che è stato più facile a farsi che a dirsi. Quest'estate ero al settimo cielo e speravo col cuore di riuscire a mettere in atto il progetto che avrebbe permesso a tutti coloro che collaborano con me di mantenere il loro lavoro e permettere a me di spostarmi di città.
 
Purtroppo la crisi economica che è in corso nel nostro paese si è fatta sentire prepotente e mi ha costretto a tornare per prendere in mano il tutto e facendomi crollare addosso tutti i miei sogni. Non avendo lavoro e quindi nessuna entrata ho incominciato ad accumulare spese che non potendo pagare mi hanno obbligato a vendere la macchina. Mi sono sentita triste, infelice; non per la macchina ma per quell' amore che a causa di ciò non avrei potuto frequentare, vivere, amare quotidianamente. La disperazione, insieme alla tristezza dei giorni precedenti, ha prevalso sulla mia forza di volontà quando pochi giorni fa, mi arriva una cartella esattoriale di € 62.000. Crollo sotto la lacrime ed il pianto disperato chiedendo al mio Dio cosa devo capire da questa esperienza, qual'è l'insegnamento che devo capire.
 
Ma non è così che funziona!!, lo so .. Siamo noi che ci creiamo le situazioni, siamo noi responsabili di ciò che ci succede, questo l'ho imparato.
 
Chiedo aiuto, disperatamente. Prego giorno e notte. Solo così, sentendomi vicino a Dio, alla Madonna, al mio Angelo, vado avanti. Cerco delle soluzioni, cerco di districarmi tra un problema e l'altro ed intanto prego ..... E ricevo segnali, piccole coincidenza che noto, vedo, e capisco, fino a questa mattina che decido di andare a vendere l'oro di famiglia, non sapendo nemmeno da che parte iniziare, sentendomi umiliata a portar via quei ricordi affettivi all'eredità simbolica che avrebbe dovuto ricevere mia figlia. Mi sento sbagliata, fallita, non so che altro fare e prego nel buio della stanza. Mi alzo, sempre al buio, mentre è acceso solo il cellulare sul comodino che emana una luce tenue e mi accorgo che sulla parete al lato del letto c'è un'ombra!!!!!!!!
 
Sara, cara!!! Devi credermi. La testa e le ali aperte che si allungano sopra la testa come in tanti disegni dell' angiologia!!!! L'ombra disegnava un Angelo!! La parte alta. Ho fissato a lungo l'ombra, avevo paura che svanisse, poi mi sono accorta che la luce del cellulare sul comodino e sotto la lampada creava sulla parete quel disegno.
 
Nel fissare il disegno sentivo una sensazione stranissima dentro me e le gambe mi facevano male soprattutto le ginocchia, come era già successo in altra occasione e così mi sono messa in ginocchio ed ho pregato. Ho venduto l' oro, ho trovato una persona molto carina e dolce. Ho preso parecchi soldi che mi permetteranno di risolvere qualcosa sicuramente, non mi sono sentita in colpa e mi sono separata con tranquillità dai miei beni, se pure affettivi, ma comunque materiali ... Arriveranno tempi migliori, ne sono sicura! Per ora sono felice di essere qui, combattendo, lavorando, e come dice Gesù nella tua ultima, fare esperienza in ogni giornata, sentire l'emozione che prova il cuore ed esserne grata.
 
Il mio compagno mi e' vicino anche in questi momenti e col tempo sicuramente riusciremo a realizzare i nostri progetti.
 
Il mio carissimo Angelo mi aiuta sempre come credo facciano tutti gli Angeli anche se a creare pasticci siamo noi.
 
Ti abbraccio forte forte, Ivana
 
Titolo Angelo Custode L'ombra del mio Angelo Sostegno dell'Angelo Custode
 
 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli