Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Angeli Guaritori Due Sfere E Una Pioggia Dorata Testimonianze

Angeli Guaritori Due Sfere E Una Pioggia Dorata Testimonianze
 
Buona sera Signora Sara Luce io mi chiamo Silvia e ho 20 anni. Vorrei raccontarle una cosa che mi è successa poco tempo fa. Ecco io ho avuto un brutto incidente in cui ho rischiato di morire ....
 
In poche parole, per una sciocchezza, sono caduta dalle scalinate dell'università, pioveva e gli scalini di pietra erano scivolosi, sono scivolata in avanti e gli otto gradini li ho fatti tutti di pancia. L'ultimo mi è entrato nello stomaco.
 
Avevo un esame quel giorno .... mi sono rialzata con molta fatica (a dire il vero mi han tirata su in 5 perché non riuscivo più a respirare) e dalle 11 del mattino ho aspettato fino alle 13:30, dato l'esame son tornata a casa. Nei due giorni seguenti ho accusato un male terribile allo stomaco, mi faceva male persino respirare. Mio papà mi ha portata in pronto soccorso e lì dopo un po' di visite accurate ed esami, con molto tatto mi han riferito "Signorina .... lei ha la milza completamente spappolata e lo stomaco e il fianco sinistro completamente invasi dal sangue .... se vuole vivere dobbiamo operarla immediatamente! altrimenti ci può salutare dal Paradiso sotto forma di angioletto ... ", sono andata in panico completamente, perché avevo paura .... tanta paura e non pensavo fosse così grave la cosa.
 
Mi han operata, è andato tutto bene, se non ché ci sono state complicazioni dopo . Ho rischiato di andare in setticemia e in cancrena, perché il tutto ha fatto infezione, prima interna e poi esterna ... io ero sempre più debole ... avevo paura ... paura di andarsene così senza poter fare nulla ... vedevo la paura negli occhi dei miei genitori .... paura di perdere una figlia .... e ho letto la stessa paura quando i medici mi han detto che dovevo essere operata perché rischiavo la vita.
 
Ho passato vari giorni sotto anestesia ma lí ho visto il mio adorato Angelo .... che mi diceva di stare calma e che tutto sarebbe andato per il meglio. E sapevo che il mio Angelo era lí con me, non era effetto della anestesia. Nei giorni seguenti , l'ho visto ancora .... ho visto il mio e quello di mia mamma penso, perché vedevo due luci inizialmente, come due sfere che svolazzavano per la stanza e io confessavo a mia mamma la mia paura, perché il taglio era infettato e non si chiudeva .... avevo molta paura e poi sono arrivati loro .... uno continuava a spostarsi sul soffitto della stanza e l'altro si è posato sul mio letto ed è stato come vedere tipo una specie di pioggia dorata che prendeva una forma umana e toccava la mia mamma ... in quel momento mi sono sentita come toccare lievemente, dolcemente la schiena, ma dietro me non c'era nessuno ..... la mia mamma da preoccupata che era, è uscita un po' più serena e il giorno dopo la mia ferita stava migliorando, lentamente, ma migliorava.
 
Ora dopo quasi un mese e 16 giorni di ospedale, sono a casa, ma ciò mi ha cambiata molto, come se con la milza mi avessero tirato via anche un pezzo di me ... mi sento cambiata, da quando mi son risvegliata su quel letto, so che ero una nuova io, so che ho avuto la possibilità di ricominciare di nuovo da 0 e andare avanti, perciò ringrazio il mio Angelo che mi è stato vicino e non mi ha mai lasciata, nemmeno nel momento più critico ....
 
Cordiali saluti, Silvia
 
I chirurghi hanno detto che è stato un miracolo, per le condizioni in cui sono arrivata .... lo penso anche io, un bel miracolo :)
 
Angeli Guaritori Due Sfere E Una Pioggia Dorata Testimonianze è il racconto di Silvia
 
Angeli Guaritori Due Sfere E Una Pioggia Dorata Testimonianze
 
www.leparoledegliangeli.com
 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli