Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Le Mie Esperienze Con l'Angelo Custode

Le Mie Esperienze Con l'Angelo Custode

 

Ciao Sara, come promesso ti scrivo la mia splendida esperienza con il mio Angelo Custode .. prima di leggere "come contattare il proprio Angelo" sul tuo sito, non avevo idea che si potesse fare .. poi ogni sera provavo a chiedere al mio Angelo di farsi "vedere" e una bella notte succede che ..:

 

apro gli occhi mentre sento di essere in braccio a qualcuno, ma non vedo nessuno e sto entrando nella mia stanza (che condividevo con mio fratello) dal muro ... ma il muro non c'era ... vengo adagiato nel mio letto, ho molta paura, non capivo cosa stava succedendo, sono in posizione fetale, tutto sembra fermo, il tempo, lo spazio, sembra che non ci sia nessuno, ma io sapevo che mio fratello era li a dormire ... e penso ... "se questa presenza mi ha riportato a casa vuol dire che vuole il mio bene" e così cerco di rilassarmi, allungo una gamba e sento che quella presenza si sposta e mi guarda, poi mi guarda ancora per qualche secondo e poi torno a sentire il tempo, lo spazio, mio fratello ... non credevo a quello che mi era successo ... infatti non mi sono ricordato, cosa era successo prima di tornare nella mia camera, solo il giorno dopo ... praticamente mi trovavo in cielo ... sopra le nuvole, e ho visto mio nonno paterno che mi sorrideva e però andava dà un'altra parte .. dove c'era un cerchio con tante altre persone (sembrava dovessero accogliere qualcuno), ero felice, stavo benissimo, ero uno spettatore, poi ad un certo punto ho detto: "ora devo andare" e una voce (non so chi) mi ha detto "Perchè?" e io ho risposto ... "Perchè ai miei dispiace se non torno" e così mi sembra di aver visto il mio Angelo con le ali (ma non ne sono sicuro) e mi sono poi svegliato in arrivo nella mia stanza ...

 

Questa esperienza l'ho raccontata ad un paio di amici e solo dopo alla mia famiglia e sono rimasti esterrefatti, con la pelle d'oca ... poi è successo che un'altra notte, dopo un paio d'anni mi sono svegliato e ho sentito quella sensazione di spazio e tempo fermi ... e ho pensato "no, ancora .." ho guardato in fondo alla stanza (questa volta ero da solo) e mi sembra d'aver visto una tunica bianca e due ali con capelli biondi ... ma era tutto sfumato e così ho acceso la luce, e così sono tornato a sentire spazio e tempo, e quella figura (se c'era) non era più presente .... non so perchè ma ho avuto tanta paura ... e non mi do pace di aver reagito così ... come si fa ad avere paura del proprio Angelo Custode?!

 

Ora gli parlo, ma non si fa più vivo ... forse perchè sa che ho paura ... vorrei incontrarlo, parlarci, abbracciarlo, stringerlo a me .. sarebbe meraviglioso! e vorrei anche sapere il suo nome così gli parlerei direttamente?! ...

 

Un abbraccio grande

 

Le Mie Esperienze Con l'Angelo Custode è la testimonianza di Francesco

 

Le Mie Esperienze Con l'Angelo Custode

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli