Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

L'Intervento Del Mio Angelo Custode Un Avvertimento

L'Intervento Del Mio Angelo Custode Un Avvertimento

 

Sono contenta di averti trovato, carissima Sara, ti racconto la mia storia per sapere cosa pensi, ho davvero bisogno di un'indicazione da te per capire se quanto mi é successo è collegabile all'intervento del mio Angelo Custode.

 

Premetto col dire che prima di ciò non mi é mai capitato nulla di particolare o relativo a una dimensione ultraterrena.

 

Tre anni fa ho conosciuto un uomo che mi colpì immensamente dal primo minuto che lo vidi. Un vero colpo di fulmine, che sembrava ricambiato. Anche lui notò me, ma il suo non era un sentimento, bensì un'attrazione. Ci sentimmo per alcuni mesi, io mi innamorai e lui no. Soffrii molto, non capivo la ragione per cui lui non mi amava, dopo che io gli avevo dimostrato di tenerci molto. Mesi dopo incontrai un altro uomo, mio attuale convivente, mi innamorai e lui si innamorò di me. L'altro non lo sentii più, seppi che nel frattempo era andato a convivere con una donna: lo avvertivo come un sentimento irrisolto, ma d'altronde lui aveva scelto di non amare me.

 

Una mattina, circa dieci mesi dopo che lo avevo visto per l'ultima volta, mi svegliai con la netta sensazione che qualcuno mi stesse soffiando un vento freddo sulla fronte. Dapprima pensai che forse avevo lasciato la finestra aperta, ma sia finestra che porta erano chiuse.

 

Avvertii però immediatamente che in quella sensazione c'era qualcosa di meraviglioso, di strano, mai provato. Trascorse la mattina, e nel primo pomeriggio mi arrivò un sms. Era lui, quell'uomo che avevo amato più di tutto, che voleva rivedermi. Non esitai, gli dissi di si e andammo il pomeriggio stesso a bere un caffè. Chiacchierammo una mezz'ora, poi ci salutammo. Capii come nel nostro legame ci fosse qualcosa di sconosciuto, profondo eppure non realizzato. Nei mesi successivi l'ho rivisto in diverse occasioni, abbiamo amici comuni.

 

Ho sempre percepito questa sensazione di un legame che non si esplica ma da qualche parte esiste, è come se un pezzetto della mia anima fosse inesorabilmente legato a lui, inspiegabilmente. Non so perché accade, dal momento che con il mio compagno sono felice.

 

Due settimane fa, una sera ero in cucina a prepararmi da mangiare e ho sentito un freddo terribile al ginocchio sinistro. Ho capito subito che non era una sensazione normale. Dopo alcuni minuti ho ricevuto un messaggio. Era lui.

 

Ho come l'impressione che qualcuno stia cercando di dirmi qualcosa. Ma cosa? E soprattutto, chi? Grazie. Un abbraccio,

 

L'Intervento Del Mio Angelo Custode Un Avvertimento è la testimonianza di Albina

 

L'Intervento Del Mio Angelo Custode Un Avvertimento

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli