Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Angeli Custodi Aiuto Dagli Angeli Custodi Testimonianze Tornando Dalla Discoteca

Angeli Custodi Aiuto Dagli Angeli Custodi Testimonianze Tornando Dalla Discoteca

 

Era domenica mattina verso le 5, e io e mi amici venivamo dalla discoteca. Il pomeriggio precedente, sapendo che la sera dovevamo andare a ballare, volli riposare un poco. Andai a dormire dopo pranzo. Da premettere che non sono un tipo discotecaro, ma quando ci vado, voglio divertirmi e non pensare a niente. Quella sera decidemmo di andare a ballare in un’altra città. e precisamente a circa 60 km. Serata tranquilla e divertente. Quando decidemmo di ritornare a casa, tutti avevamo sonno, ma siccome io ero stato l’unico che avesse dormito nel pomeriggio e quindi risultavo il più riposato, il gruppo decise che dovessi guidare io.

 

Così ci avviammo verso casa. Durante il tragitto, tutti in macchina sprofondarono in un sonno profondo tanto che per non disturbarli spensi la radio. Verso metà strada, la stanchezza aumentava e il sonno si faceva sentire, ma mi sentivo ancora di guidare e poi pensai che ormai in 15 minuti arrivavo.

 

Lottavo con la velocità e con il sonno! Ad un tratto, non so come sia successo, ricordo solo che non vidi più la strada perchè il sonno mi accecò la vista. E’ stato un attimo, non mi sono accorto di nulla. Andai a finire nell’altra corsia e per fortuna non veniva nessuno e ho sentito un urlo, una voce maschile e possente. La voce che ho sentito rimbombare nella mie tempie diceva :’Peppe, svegliaaaa. attento, apri gli occhi!’ e mi sentivo scuotere come se qualcuno davanti a me mi prendeva e mi scuotesse. Ma davanti a me c’era solo il volante dell’auto.

 

Mi svegliai di colpo, vidi che stavo per uscire fuori strada dalla corsia opposta. In macchina nessuno si è accorto della manovra e tutti dormivano e nessuno sentì la voce. Solo io udii quella voce diversa della voce dei miei amici! Se non mi fossi svegliato sicuramente saremmo morti tutti. La voce era chiara, anche il tocco era vero. Qualcuno mi aveva protetto.

 

Un Angelo?

 

Peppe

 

Angeli Custodi Aiuto Dagli Angeli Custodi Testimonianze Tornando Dalla Discoteca

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli