Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Comunicare Con Le Guide Spirituali E Con Il Mio Angelo Testimonianze

Comunicare Con Le Guide Spirituali E Con Il Mio Angelo Testimonianze
 
Sono molti anni che tento di comunicare con le mie Guide Spirituali, e con il mio Angelo in particolare.
 
E da molti anni aspetto di sentire “con le orecchie”, quello che il mio Angelo mi vuole dire, soprattutto di sapere il suo nome.
 
Quando ho sentito parlare del gruppo di lavoro con gli Angeli che e’ a Roma, immediatamente mi sono messa in contatto, ed ho iniziato a partecipare alle meditazioni guidate con dolcezza da Sara, essendo abituata a meditare, non ho avuto nessuna difficoltà a ricevere immagini, sensazioni, ma purtroppo nonostante il mio grande desiderio, il mio Angelo non mi parlava.
 
Sentivo il suo tocco lieve sulla mano, ma non le sue parole.
 
In uno degli ultimi incontri, prima della pausa estiva, dopo una settimana estremamente pesante, sia dal punto di vista lavorativo che personale, all’inizio della meditazione, mi sono sentita prendere in braccio, come fossi una bambina molto piccola, ed il mio Angelo, cullandomi teneramente mi ha detto :
 
“CAPOCCIONA, SONO ANNI CHE TI RIPETO IL MIO NOME, MA TU NON MI ASCOLTI MAI”...”MI CHIAMO ARIEL”.
 
Anche ora, come in quel momento, provo la dolcezza e la tenerezza di quel momento, e come mi e’ successo, non riesco a trattenere le lacrime di gioia.
 
La sera stessa, ho conosciuto una deliziosa signora di nome Ariella, che mi sta aiutando moltissimo nel mio lavoro.
 
Inoltre il nome Ariel, molto spesso mi gira intorno, alcuni dei mie cani hanno avuto questo nome, oppure leggo un libro, ed e’ citato il nome.
 
Da quel momento ho cominciato a capire i segnali che il mio Angelo mi invia, non attraverso le parole, ma in tanti modi diversi, ora comunico con lui, e mi rendo conto di essere stata per molti anni sorda a tutto ciò, cercando di ascoltare le parole, e non riuscendo a capire i messaggi.
 
Grazie Ariel, di avere avuto tanta pazienza, e avermi aperto con il tuo amore, una strada meravigliosa.
 
Angela
 
Sapete, ora è Sara Luce che vi scrive, vivere insieme l’esperienza di Angela ci ha fatto capire un’altra cosa importante del mondo degli Angeli ossia che per gli Angeli non esiste il concetto di perdono. Ma voglio spiegarvi meglio cosa intendo.
 
Non è la prima volta che accade, una persona, le situazioni difficili, vorremmo sentire la presenza dei nostri Angeli in maniera assai più diretta e concreta, quasi fossero umani come noi, le difficoltà, la rabbia, l’emozione di essere abbandonati e soli a combattere in questa esistenza, in quel momento si dubita di tutto anche della presenza amorevole che abbiamo sentito accanto a noi da tanto tempo, poi …. basta fermarsi un attimo, creare uno spazio di comunicazione, ed il nostro Angelo ..…. eccolo lì ..…. pronto come sempre a coccolarci nel suo dolce Amore ..……. Nessuna delle cose anche cattive che possiamo aver detto o pensato sembra intaccare il suo Amore, come il dolcissimo Angelo Ariel, perché chi sa amare, come gli Angeli sanno amare, non conosce il perdono, ama e basta.
 
Questo è il grande insegnamento che gli Angeli, tramite Angela, hanno dato a noi tutti e che ora, grazie alla sua testimonianza estendiamo a tutti voi.
 
Titolo Comunicare Con Le Guide Spirituali E Con Il Mio Angelo Testimonianze
 
 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli