Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Umanità

Il valore del perdono, essere pace nel cuore, messaggi all'umanità

Miei amati fratelli e mie amate sorelle, a voi giunge la mia parola, parole che detta il mio cuore nella luce del mio Amore, il mio cuore che palpita per voi e ascolto il mio cuore che parla e parla di desiderio di raggiungervi e ancora amarvi, per voi ho desiderio di mettervi luce nel cuore e insieme la vita affrontare perché il vostro desiderio di essere cuore anche sulla terra possa essere possibile e donarvi grande contentezza.

Le persone che vi stanno circondando in questo momento di vita producono in voi moltissime emozioni dalla gioia all’orgoglio ma anche dolore se non disperazione. Sono tante le cose che non vanno intorno a voi e tanti i fratelli che lasciano i loro errori sulla strada ed ecco che voi nel cuore sentite emozioni di impossibilità a raggiungere quella pace che nel cuore desiderate. Quando la tensione nel cuore diviene consistente ecco presentarsi l’aggressività come discorso che punta a liberare se stessi da questa tensione, un discorso mentale prima ancora che nella realtà, discorso che affronta la causa del proprio dolore; questo pensare si allunga nel pensiero delle probabili conseguenze e le probabili conseguenze non sono mai costruzione ma più un imporsi sulle menti procurando quel dolore che avvertite in voi stessi. Nel dolore, nel pensiero, procurate dolore.

Miei amati fratelli e mie amate sorelle, un altro dolore avrete nel cuore: quel fratello sentendo le parole che direte nuova aggressività riverserà su di voi molto probabilmente e ciò che doveva essere liberazione si trasformerà in una nuova altra oppressione, in un nuovo più ampio dolore. Ecco fratelli le conseguenze della vostra aggressività e il cuore potrà soltanto mettere distanze e in questo allontanarsi da quel fratello mettere distanze dalla fonte del dolore.

E allora come affrontare in senso costruttivo quel dolore che si sta provando nel cuore prima che nasca quel pensiero che determina l’aggressività?

Perdonare miei cari alla luce della consapevolezza di ciò che siete voi miei amati; quando il messaggio su di voi è di non valore pensate a voi stessi in ciò che siete, in ciò che nel vostro cammino avete costruito, in ciò che avete di importante donato dal vostro cuore, attenzione e Amore donato da voi ai vostri cari, ogni esperienza passata che ha costruito il vostro voi di oggi, ciò che per voi è importante è parte sempre di voi.

Perdonate perché i problemi non sono in voi ma in quella bocca che parlando nel vostro cuore ha messo dolore, solo chi non usa il cuore può mettere dolore nel cuore degli altri e mettere azioni di violenza nell’altrui cuore.

Solo perdonando potete liberarvi dal dolore per fare ciò che è poi giusto.

Perdonate perché questo non valore di cui soffre il vostro cuore adesso siete voi che nel riconoscere il vostro valore libera il cuore e rimette la pace in voi.

Miei amati fratelli, mie amate sorelle, per essere pace tra i fratelli ci deve essere pace in voi e essere in pace è proprio nel riconoscimento nel vostro proprio valore.

Vi saluto con un grande abbraccio, con questo mio cuore felice di essere con voi.

Il vostro fratello Gesù Cristo

 

Messaggio dettato il 10.01.2011

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email