Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Momenti di tenerezza

Quando morirò lasciatemi andare poesia

Quando morirò lasciatemi andare poesia

 

Quando morirò lasciatemi andare

 

Sentite la mia mancanza, ma lasciatemi andare

quando arrivo alla fine della strada

ed il sole per me è tramontato ....

 

Non voglio lacrime in una stanza tenebrosa:

perché piangere per un anima lasciata libera?

 

Sentite la mia mancanza, un po’, ma non a lungo

e non con la testa china.

 

Ricordate l’amore che una volta condividevamo:

sentite la mia mancanza, ma lasciatemi andare,

perché questo è il viaggio che tutti devono fare

ed ognuno deve andare da solo.

 

Fa tutto parte del piano del Maestro:

un passo sulla strada verso casa.

 

Quando siete soli e col dolore in cuore

andate dagli amici che conosciamo,

e seppellite i vostri dolori facendo buone opere;

sentite la mia mancanza, ma lasciatemi andare.

 

Forse se potessimo vedere lo splendore della terra

alla quale i nostri cari vengono chiamati

capiremmo;

 

forse se potessimo sentire il benvenuto che loro ricevono

da vecchie voci familiari, tutte cosi care,

noi non ci addoloreremmo.

 

forse se potessimo conoscere il motivo per cui se ne sono andati

sorrideremmo ed asciugheremmo le lacrime ....

 

aspetteremmo, contenti.

 

Quando morirò lasciatemi andare

 

Quando morirò lasciatemi andare poesia attribuita a un Anonimo Irlandese

 

 

 

Quando morirò lasciatemi andare poesia

 

Quando morirò

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email