Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

Prove Sull'Esistenza Dell'Aldilà E Di Dio

Prove Sull'Esistenza Dell'Aldilà E Di Dio Esperienze Out Of Body

 

Prove Sull'Esistenza Dell'Aldilà E Di Dio

 

Cara Sara Luce, fin da bambina ho fatto diverse esperienze paranormali tra cui le OBE ma è solo negli ultimi anni che ho capito di cosa si trattava, ho cercato informazioni ovunque e letto molto per capire, perché, alcune esperienze erano dolorose e a fatti poi avvenuti la sofferenza era maggiore perché ad un certo punto ho pensato che potessi essere io la causa di tutto.

 

Ora ti parlo di una delle mie esperienze OBE e spero di non annoiarti perché cercherò di dirti tutti i particolari che ricordo.

 

Questa OBE riguarda mio padre che era mancato da 3 mesi, premetto che io, quando è successa la morte di mio padre, ero ricoverata in ospedale prossima al parto con pressione alta e già dilatata di 3 cm al terzo figlio per cui non mi hanno permesso di uscire neanche per il funerale (tutto questo lo avevo già vissuto 18 mesi prima in un'altra OBE).

 

Passati appunto 3 mesi, il mio pensiero andava spesso a mio padre al quale ero molto legata ed una sera a letto dove riuscivo ad essere più tranquilla e potevo dare sfogo ai miei pensieri, gli parlavo dicendogli che avrei tanto voluto vedere dove era, salutarlo e sapere se stava bene ecc. ecc.

 

Mi sono addormentata e mi sono trovata a galleggiare in una nebbia scura, fittissima, mi muovevo come se stessi nuotando nella nebbia, mi chiedevo ... dove sono, cosa ci faccio qui ..., non mi sentivo il corpo ma sapevo che ero io, ero un po' spaventata perché non capivo e mi guardavo attorno in cerca di risposte e così che ad un certo punto mentre fluttuavo, guardando alla mia destra ho visto come l'entrata di una galleria buia (nel frattempo la nebbia si era diradata ed era più chiara) ed ho pensato .. ah, ecco, vado lì ad aspettare che passi la nebbia, nel pensarlo ero già lì e mi sono sentita attratta nel proseguire all'interno, qui era tutto buio ma riuscivo a vedere, subito dopo dalle pareti di questo tunnel si protendevano verso di me (l'ho capito dopo) delle Anime, non avevano il corpo era come se io vedessi solo la faccia ed il busto fino al petto ma quando si allungavano verso di me vedevo anche le mani con le braccia, piangevano, si disperavano e urlavano chiedendo aiuto, era straziante, io molto spaventata cercavo di stare nel centro e di evitare che mi toccassero, man mano che proseguivo il tunnel diventava più chiaro e le Anime si diradavano ed erano più tranquille, poi non c'era più niente, io continuavo a proseguire perché vedevo in fondo al tunnel un puntino luminoso che man mano diventava sempre più vicino, più grande e radiante attraendomi, all'improvviso ho visto arrivare mio padre alla mia sinistra e un suo cugino mancato 1 mese dopo di lui, alla mia destra.

 

Mio padre mi ha detto: ciao, cosa ci fai tu qui. - Io felicissima gli ho risposto: sono venuta a vedere come stai, se stai bene e se sei felice. - Lui: si, come vedi sto molto bene e sono molto felice, ma tu non puoi stare qui, devi tornare indietro. - Nel frattempo eravamo andati avanti e questa luce bianca, radiosa, indescrivibile era sempre più grande. - Io allora ho risposto: non voglio tornare indietro, voglio stare qui, qui si sta molto bene, voglio stare con te e voglio andare a vedere lì, da dove arriva quella luce cosa c'è (sentivo una pace interiore ed una serenità che non si può descrivere, mi sentivo appagata, felice, niente era più importante per me in quel momento non mi interessava più niente non pensavo a nient'altro, mi sentivo distaccata da tutto ciò che è materiale.

 

La luce malgrado fosse molto abbagliante non dava fastidio, potevo guardarla benissimo senza problemi. Da dove eravamo si vedeva sulla destra del tunnel un buco (solo il bordo interno che lo delineava) come fosse l'uscita o il proseguo di un'altro tunnel, era tutto luminoso, si vedeva solo questa luce bianchissima, radiosa, iridescente, ed era da li che la luce entrava nel tunnel dove mi trovavo io irradiandolo.

 

A quel punto mio padre e suo cugino mi hanno sbarrato la strada mettendosi davanti a me e mio padre ha detto: fermati, adesso non puoi più andare avanti, se vai di là non puoi più tornare indietro. Probabilmente ha sentito il mio pensiero, perché comunicavamo con la mente, io non volevo fermarmi allora ha aggiunto: devi tornare non è ancora il tuo momento e poi hai a casa i bambini che ti aspettano, hanno bisogno di te, hai la bimba appena nata che ha bisogno di te, hanno tutti bisogno di te. - Io rassegnata ho pensato che dovevo fare tutto il percorso al contrario e ripassare tra quelle anime disperate ed avevo paura. Allora lui mi ha detto: non avere paura noi ti accompagneremo fino ad un certo punto poi tu stai nel mezzo come hai fatto prima e vedrai che non ti succede niente.

 

Così è stato, mi hanno accompagnata, poi arrivati dove ci eravamo incontrati prima, mio padre ha detto: Ecco ora noi dobbiamo fermarci qui, non possiamo più accompagnarti devi proseguire da sola, non aver paura, stai nel centro e vedrai che non ti succederà niente. Ho salutato e guardinga e con un po' di ansia sono arrivata all'uscita del tunnel di nuovo a fluttuare nella nebbia prima più chiara e man mano più scura pensando .... devo rientrare, devo rientrare... e all'improvviso mi sono ritrovata nel mio corpo, mi sono svegliata col cuore che mi batteva a mille nel petto.

 

Questa è stata un'esperienza fantastica che nonostante siano passati parecchi anni, ricordo come fosse appena successa. Non serve dire che da quel momento avendo ricevuto una prova così importante sull'esistenza dell'Aldilà e di Dio, ho iniziato ha lavorare su me stessa per migliorare la mia persona, ogni tanto si cade, però faccio del mio meglio.

 

Ora sto leggendo sul tuo sito le esperienze di altri e le lettere arrivate a te dal Cielo, mi aiutano a capire e a dipanare alcuni dubbi che avevo. Cara Sara Luce spero che questa esperienza possa essere utile a qualcuno

 

Prove Sull'Esistenza Dell'Aldilà E Di Dio Esperienze Out Of Body è la testimonianza di Rosanna

 

Prove Sull'Esistenza Dell'Aldilà E Di Dio Esperienze Out Of Body

 

Prove Sull'Esistenza Dell'Aldilà E Di Dio

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email