Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

Apprezzare la vita dopo una nde

Apprezzare la vita dopo una nde near death experience

 

Apprezzare la vita dopo una nde

 

Purtroppo ero in ospedale, avevo avuto un aborto spontaneo dopo quattro mesi di gravidanza e mi avevano fatto il raschiamento ma quando mi svegliai provavo un dolore immenso, era come se qualcosa al mio interno premesse su qualcos'altro e il dolore era tremendo, urlavo dal dolore ....

 

Finalmente alle mie grida accorsero degli infermieri e dei medici e mi collegarono ad alcuni macchinari e iniziarono a lavorare su di me mentre io ero in quel letto; poi la mia pressione sanguigna diminuì ulteriormente e le pulsazioni del cuore erano talmente basse che venivano registrate sul monitor e mi trovai ad uscire dal mio corpo.

 

Guardai in basso e vidi i medici e le infermiere che continuavano a lavorare su di me mentre ero a letto; sapevo di essere morta e riuscivo a vedere una luce gialla molto luminosa alla fine di un tunnel; mi sentivo meravigliosamente bene, in pace, priva di dolore, provavo solo gioia ed un senso di attesa.

 

Ricordo di aver guardato il mio corpo e di aver pensato “Non ho intenzione di ritornare in quell’orribile cosa vivente" ma mentre mi dirigevo verso la luce, lasciando il soffitto dell’ospedale, una graziosa voce femminile disse “Che ne sarà di tua figlia?”

 

Mia figlia, la mia meravigliosa bambina di quattro anni ..... l'avevo totalmente dimenticata .... nel mio grande benessere e nel mio desiderio di raggiungere quella luce, avevo totalmente dimenticato mia figlia .....

 

Mi sentii improvvisamente proiettata verso il mio corpo, vi rientrai, ripresi un attimo conoscenza ma poi svenni.

 

Quando poco tempo dopo mi svegliai, i medici stavano ancora cercando di farmi alzare la pressione sanguigna; accennai al fatto che ero morta ma che poi sono ritornata ma loro mi dissero semplicemente che si, ci ero andata proprio vicina alla morte, ma che erano riusciti a risolvere la situazione.

 

Ma questa esperienza mi ha lasciato tanto, per esempio non ho più avuto paura della morte, ma mi è anche capitato di lasciare spontaneamente altre volte il mio corpo.

 

Ciò che mi sento di dire a tutti è che avere una nde ti fa apprezzare la vita, sia la vita che la morte.

 

Apprezzare la vita dopo una nde near death experience è la storia di Monica

 

 

 

Apprezzare la vita dopo una nde near death experience

 

Apprezzare la vita

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email