Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

nde esperienze di pace assoluta

nde esperienze di pace assoluta

 

Era venerdì mattina, due settimane prima del mio diciassettesimo compleanno. Mi sono svegliato ma stavo male, avevo un forte mal di testa, nausea e debolezza in tutto il corpo e così non sono andato a scuola.

 

Sono stato a letto tutto il giorno, non ho mangiando granché perché avevo questa nausea; a mezzogiorno avevo la febbre alta a più di 39 gradi; passò la giornata ma di notte i miei genitori si preoccuparono ancora di più della mia malattia improvvisa e mi portarono al pronto soccorso dell'ospedale più vicino.

 

Dopo essere stato visitato, il dottore mi ha tenuto in osservazione e mi ha somministrato un farmaco che mi ha aiutato a sentirmi un po' meglio ... almeno la febbre e il mal di testa erano diminuiti un po'.

 

Un'ora dopo ho chiesto a mia madre di accompagnarmi in bagno, ma una volta lì, il mio mal di testa è tornato, sentivo come se il cranio stesse per esplodere.

 

Dissi a mia madre che non riuscivo più a reggermi sulle gambe e lei corse a prendere la sedia che era appena fuori dal bagno e chiamò mio padre che in quel momento stava aspettando fuori dalla stanza, che si precipitò e lei corse a chiamare un medico.

 

Mio padre mi stava sostenendo, ma a un certo punto, non vidi più nulla, dopo pochi secondi persi anche l'udito, ma con un filo di voce riuscii a dire a mio padre che ero cosciente e che avevo il peggior mal di testa di tutta la mia vita. Improvvisamente sono svenuto.

 

Mi vidi vivo, mi sentivo vivo, in un vuoto infinito, completamente avvolto da una luce bianca brillante, forte ma non accecante; guardai giù e ai lati, ma non c'era nient'altro che questa luce. Non ero triste, ne spaventato ne angosciato, ne avevo alcun dolore. Ero in una pace assoluta e avvolto in un calore molto piacevole; non avevo alcuna nozione del tempo; non pensavo ne alla mia famiglia, ne a quello che mi stava succedendo, era molto confortevole quel posto.

 

Ho sentito come un qualcosa che mi attirava molto dolcemente da dietro e volevo lasciarmi andare a quella sensazione di assenza di gravità, di leggerezza, e a quella sensazione di pace assoluta; era come se stessi dolcemente galleggiando sulle acque di un fiume dove non c'erano rocce o ostacoli sul fiume e la corrente del fiume molto lenta; ero li, dovevo solo lasciami trasportare dolcemente.

 

Improvvisamente ho sentito un grido molto forte e ho capito che era mio padre che ha detto "NO-O-O !!!! Dottore !!!" e ho capito che se mi fossi lasciato andare in quella "corrente" non avrei potuto tornare dalla mia famiglia e così, coscientemente, mi sono fermato.

 

Non so quanto tempo sia passato tra il momento in cui mi sono fermato e quando mi sono svegliato nel letto dell'ospedale ... ho visto il dottore che mi aveva visitato prima lavorare disperatamente su di me con altri infermieri.

 

L'orribile mal di testa era tornato e anche la febbre alta .... sinceramente mi sentivo così male che avrei voluto tornare al flusso in cui ero prima.

 

Una volta stabilizzato con un'ambulanza mi hanno portato in un ospedale più grande dove poi mi hanno diagnosticato una grave infezione batterica.

 

Alcuni giorni dopo sono stato dimesso dall'ospedale e sono tornato alla mia vita normale senza alcuna conseguenza.

 

Non ho mai condiviso questa storia con un'altra persona perché ho sempre pensato che mi avrebbero preso in giro o avrebbero pensato che sono pazzo, ma queste sono state le mie esperienze nde.

 

nde esperienze di pace assoluta sono parole di Pietro

 

 

 

nde esperienze di pace assoluta

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli