Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

Cosa si sente quando si muore

Cosa si sente quando si muore esperienze

 

Cosa si sente quando si muore : vorrei condividere con voi le mie esperienze, molti si chiedono cosa si sente quando si muore, io ho vissuto anche se per qualche momento la morte e vi racconto ciò che si sente; eravamo andati in una gita con la mia famiglia al lago, mia madre e mio padre erano con le mie sorelle minori su una coperta a poca distanza dalla spiaggia io volevo andare a nuotare, così ho convinto mia nonna a farsi il bagno con me; siamo entrate nella parte del lago dove l'acqua era più profonda, mia nonna nell'acqua si è messa a parlare con un'altra signora e non mi prestava molta attenzione, ma io come bambina volevo la sua attenzione e così ho continuato a interromperla dicendole che stavo per fingere di annegare e che doveva tirarmi su; abbiamo continuato così un paio di volte e poi l'ho guardata e le ho detto di non tirarmi più su la prossima volta che mi fossi immersa perché volevo vedere per quanto tempo potevo trattenere il respiro e immagino che lei mi abbia ascoltato.

 

Ho nuotato di nuovo sott'acqua, ma questa volta mi è sembrato che il mio piede si fosse impigliato in qualcosa e non riuscivo a tornare in superficie, ricordo di essere stata presa dal panico, di aver bisogno di prendere fiato.

 

Dopo aver lottato per un po', ho cominciato a sentirmi calda e piacevolmente calma, mi sentivo come se mi fossi abbandonata e non avessi più paura; ho visto un flashback molto veloce di cose che erano successe nella mia vita e poi c'era una luce bianca, intensa, brillante e lampeggiante, non mi sembrava di essere in un “tunnel”, ma mi sentivo come se la luce mi circondasse completamente e io mi muovessi all’interno di essa; sebbene sentissi la presenza di qualcuno, non ricordo di aver udito o visto nulla.

 

Mi hanno poi raccontato che ero stata sott'acqua per un po' di tempo, una donna mi aveva tirato fuori e mi aveva rianimato, mi è stato detto che avevo smesso di respirare.

 

Ciò che io ricordo è che improvvisamente ero di nuovo sulla spiaggia con una signora che mi guardava, la gente mi circondava, tutti mi guardavano, ho sentito la voce di mia madre in sottofondo, tutto quello che è successo dopo è vago, ho sentito l'intensa rabbia di mia madre nei confronti di mia nonna quando mi ha preso in braccio e mi ha portata alla nostra coperta e poi penso che abbiamo lasciato la spiaggi, non sono mai più tornata a quel lago.

 

In casa non si è mai più parlato di questo incidente ed io ero giovane e quindi la mia immaginazione ha preso il sopravvento e ho raccontato alla gente che c'era stata un'astronave aliena sott'acqua e che gli alieni mi avevano afferrato il piede e avevano cercato di portarmi con loro; non ho mai pensato che altre persone avessero avuto esperienze simili alla mia fino a quando, da adolescente, sono andata a vedere un film su un'esperienza di premorte.

 

Dopo questa esperienza comunque non ho paura di morire, non vorrei che fosse doloroso, ma non ho paura di morire, io ricordo solo che mi sentivo in pace e che quando ho ripreso conoscenza, ricordo solo che credevo che esistessero un Dio e un paradiso.

 

Cosa si sente quando si muore esperienze sono frasi di Susanna

 

 

 

Cosa si sente quando si muore esperienze

 

Cosa si sente quando si muore

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email