Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Risposte dal cielo

Paura della morte significato

Paura della morte significato quale significato ha la morte nella vita?

 

Paura della morte significato

 

Anche questo intervento del Cielo ci è stato dettato come messaggio all’interno del quarto ciclo di insegnamenti dei Messaggi all’umanità, ma trattando di un argomento che tanti cuori si pongono, ho pensato di pubblicarlo anche nelle Domande al Cielo perché sia più facile per voi farne tesoro. Ascoltiamo le parole dal Cielo:

 

Miei dolci e amati fratelli e mie dolci e amate sorelle, affrontiamo quest’oggi questo vostro interrogativo: quale significato ha la morte nella vita?

 

La risposta che attende i vostri cuori angosciati al pensiero di perdere degli affetti e poi comprendere il significato di ciò che pensate un male come la morte.

 

Il male dell’esistenza per voi è proprio la morte. Per voi è proprio l’esistenza che viene a finire, non un cambiamento, ma la morte è la fine. Pensate all’esistenza condensata in questi due momenti: venire alla luce sulla terra e chiudere gli occhi e riposare nella terra. Pensate al corpo materiale come se foste voi. In realtà siete molto più grandi di quel corpo ed è vita nel corpo quella che conducete, il veicolo è il corpo ma è ognuno di voi che il corpo conduce, questa che è la vita non è del corpo ma di voi che guidate quel corpo. Le emozioni appartengono a voi, queste emozioni sono dettate dal vostro cuore, ognuno risponde col movimento del corpo a queste emozioni, posso avvicinarmi, posso allontanarmi, mettere distanze e poi avvicinarmi ancora, movimento continuo che è dalle emozioni prodotto. Questo essere emozione siete voi tutti, emozioni che esistono nei vostri cuori, queste emozioni che provate vi mettono davanti agli occhi ciò che siete voi, quante emozioni sentite, emozioni che cambiano nel momento, adesso è questo che provo, fra un momento non so, non sono ancora nel momento, sta arrivando.

 

Dunque ciò che sto registrando in questo momento mi parla di me, di me emozione nel momento. Emozione soltanto, non è il concetto che appartiene al pensiero, non è ciò che sto pensando, ma quello che sto sentendo. Questo che è il nostro sentire è il momento che stiamo attraversando, quindi ci stiamo sperimentando attraverso questo momento, quando mi ascolto in ciò che sto provando io sto sperimentando me stesso. Cosa posso comprendere dall’ascolto di me stesso? Io chi sono. Quello che mi definisce è solo in ciò che sto provando. Non sono le parole che posso dire, ma è proprio quel sentimento che sto provando che mi definisce. Questo sentimento che sto provando mi trasmette il significato di questo momento, questo, in ciò che significa per me è il momento che vivo. Esperienza è la somma di tutti i significati di tutti i momenti della vita nel corpo.

 

Attraversando tutti questi momenti ho sperimentato me stesso nelle situazioni della vita, molte esperienze molti significati nel cuore, molti momenti: condizione essenziale per il mio cuore di conoscersi nello sperimentarmi, condizione che a volte nella vita si svolge in un tempo limitato, ma non è il tempo della terra quello di cui sto parlando, ma è del cuore quel tempo, è il tempo del sentire emozione, il tempo di comprendere il momento, è nel significato per il cuore questo tempo.

 

E a voi che pensate che il tempo sia finito vorrei dire che il tempo per il cuore è infinito perché anche nella vita sulla terra infinita è l’esperienza per un cuore che trae significato dall’ascolto delle emozioni.

 

Dunque la vita ha significato nello scoprirsi, questo Io chi sono prende significato dall’emozione sperimentata momento dopo momento. E’ questa esperienza che questo Io sono definisce.

 

Tutto questo che sto imparando su me stesso diviene il mio bagaglio e questo presento nell’esperienza del momento successivo.

 

Poi c’è il momento morte, che significato ha per la vita?

 

Io sono questo bagaglio, questo è tutto ciò che ho appreso di me stesso, l’esperienza di me che sono esistito. Con questo bagaglio continuo ad esistere, non più sulla terra ma in Cielo dove questo bagaglio confronto con l’Amore, la fonte del mio essere sentimento e con l’Amore io rivedo tutti i momenti della mia esistenza per accorgermi se la fonte ho rispettato oppure il mio sentimento si è allontanato dalla fonte e comprendere il perché è ancora conoscenza del mio Io sono.

 

Dunque sperimentiamo ma in assenza del corpo, continua l’esperienza della scoperta del mio Io sono che va oltre la terra; in contatto con la fonte perché sono in Cielo farò scelte sempre più importanti per sperimentarmi fino a quando sarò solo il mio cuore in contatto perfetto con la fonte.

 

Dunque questo passaggio attraverso la morte mi porta ala vita in contatto con la fonte, l’Amore che mi ha creato per essere identico a lui, è questo l’Amore che ho nel cuore e che lui mi ha donato, questo mio Essere è l’Amore che me lo ha donato.

 

Miei dolci fratelli, mie dolci sorelle, la vita ci ha donato l’Amore.

 

Abbracciato a voi vostro fratello Gesù Cristo

 

 

Messaggio dettato il 27.01.2011

 

Paura della morte significato quale significato ha la morte nella vita?  Messaggio

 

 

 

Paura della morte significato quale significato ha la morte nella vita?

 

Paura della morte significato

 

Paura della morte

 

www.leparoledegliangeli.com

Stampa Email