Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Sogni e coincidenze Gesù Cristo e Padre Pio segni di aiuto testimonianza

 

Sogni e coincidenze Gesù Cristo e Padre Pio segni di aiuto testimonianza

 

Cara Sara Luce, hai pienamente ragione :-), hai ragione quando mi dici che le preghiere vengono sempre ascoltate e che le coincidenze esistono.

Scusa se rubo un po' del tuo tempo ma voglio raccontarti quello che mi è accaduto nell'ultimo periodo.

A Settembre del 2010 Cesare il mio ex datore di lavoro ci comunica che molto probabilmente i nostri contratti non sarebbero stati rinnovati e che quindi ero alla ricerca disperata di un nuovo lavoro.

Dopo circa una decina di giorni Cesare mi propone di andare a lavorare presso una delle sue società ma di cui lui faceva soltanto da presta nome e che quindi io avrei avuto un nuovo capo.

L'idea era allettante così accettai.

La prima settimana andò bene.

Il lunedì mattina successivo feci un sogno..

Ero davanti ad una Chiesa insieme a due mie conoscenti quando ad un certo punto ci viene incontro un frate (al risveglio capii che si trattava di Padre Pio) chiedendoci di seguirlo; ci porta davanti ad una botola invitandoci a scendere le scale ma sporgendoci non facciamo altro che vedere un luogo molto cupo e disordinato.

Le mie amiche intimorite si rifiutano di scendere ma io mi faccio coraggio e decido di fare quello che mi dice il frate.

Il posto faceva davvero paura ma mentre scendevo queste scale e i mie occhi guardavano dal basso verso l'alto, vedo in questo luogo orrendo una veste ma di un colore bianco ma di un bianco che non ti so spiegare, alzo gli occhi indovina un po’ chi era?? aveva il viso di legno e gli occhi azzurri, ma sapevo che si trattava di Gesù.

Non ricordo di preciso cosa mi dice ma più o meno la frase era questa: " Hai visto che senza di me non si va da nessuna parte??!!"

Io scoppio a piangere nel sogno e quando mi sveglio non avverto per niente una bella sensazione e poi sognare Padre Pio non capita spesso.

Da quella giorno fino al 3 dicembre la mia vita è stata un vero è proprio inferno: mi è stato fatto del mobbing pesante, non dormivo e mangiavo più, ero sempre in ansia fino a quando ho avuto il coraggio di ribellarmi con questo mio nuovo capo e di conseguenza essere mandata via senza una motivazione.

Ero sola, senza un lavoro, con il Natale alle porte..

Sai io vengo da una famiglia molto umile, quindi le mie preoccupazioni si moltiplicavano ma dentro me sentivo una strana vocina che mi diceva che le cose si sarebbero sistemate molto presto e che a Natale avrei ricevuto un bel regalo.

Indovina? il 20 Dicembre 2010 firmo un nuovo contratto dove lavoro attualmente e mi trovo benissimo.

Gesù mi ha fatto davvero un bellissimo regalo, non credi??

Ti ho già accennato che prima di andare a letto faccio le mie preghiere, ma mentre mi addormentavo esprimevo il desiderio di vedere il vero volto di Gesù e di non sognarlo soltanto quando vuole preannunciarmi un periodo negativo.

Un po’ di tempo fa ho mandato a prendere dei libricini di preghiera ed anche delle cartoline dell' Arcangelo San Michele e ne ho appesa una a casa raccomandandomi a Lui per il periodo negativo che sta passando il mio ragazzo Andrea.

Un sabato mattina esco di casa e su una porta vedo un volto disegnato di un uomo, chiedo ad Andrea se anche lui lo vede ma prendendomi in giro mi dice che sto ancora dormendo.

La sera usciamo e andiamo in un locale e indovina un po'??!!

Mi siedo e mi accorgo che di fronte ho un meraviglioso quadro con il volto di Gesù e sul nostro tavolo è appesa l'immagine dell' Arcangelo San Michele.

Non è meraviglioso non credi??

Un abbraccio, Kate

 

 

 

Sogni e coincidenze Gesù Cristo e Padre Pio segni di aiuto testimonianza

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli