Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Ho visto il mio Angelo racconto incontro con l'Angelo Custode

Ho visto il mio Angelo racconto incontro con l’Angelo Custode

Salve sig. Sara Luce io sono Silvia e ho 18 anni .... sto leggendo tutto ciò che riguarda gli Angeli sul suo sito perchè mi interessa molto e la cosa che vorrei chiederle, anzi in verità più che altro vorrei raccontargliela ... è stata la mia esperienza.

Io credo di aver visto il mio Angelo .... Una sera di un anno fa. I miei genitori sono andati via 2 giorni in vacanza e io sono restata a casa. La sera per non restare da sola ho chiamato una mia amica, che venisse a dormire con me .... è arrivata e abbiamo visto un film, 2 chiacchiere e poi a letto.

Io me lo ricordo bene ero sveglia, sveglissima, non stavo dormendo. Mi ricordo che questa figura, penso fosse una figura femminile perchè portava la coda, aveva una coda corta, ma era completamente buia, cioè io riuscivo a distinguere i contorni, le mai, il viso, la coda, gambe, il suo intero corpo, che erano bui, proprio bui , ma interamente circondato di luce azzurra, era straordinaria, una cosa pazzesca .... io però non ho sentito come te gioia, ma tranquillità, non ero spaventata o altro, ero tranquilla.

Questa presenza, questo Angelo ricordo che è arrivato dalla camera dei miei genitori che è proprio di fronte alla mia ed è entrato in camera mia, si è avvicinato alla mia scrivania e sembra che abbia guardato il mio telefonino che era appoggiato sopra di essa. La mia amica era nel secondo letto vicino al mio e dormiva, poi l'Angelo si è voltato ehm voltata verso di me e mi ha guardata, ma io non riuscivo a vedere i contorni dei suoi occhi, naso o bocca, nulla di nulla, era buio, riuscivo però a distinguere il contorno del suo corpo da quella luce azzurra.

Poi come è venuta, se ne è andata, uscendo dalla stanza e scomparendo dal corridoio. Non una parola, non una sensazione, solo tranquillità.

Devo ammettere che io avevo un po' paura di stare in casa da sola anche se avevo 3 cani e ora ne ho solo più 2. Ero tranquilla, so solo che nel frangente di tutto questo, io stavo pensando ai miei genitori e non riuscivo a prendere sonno, perciò ero sveglia.

Io sono cristiana, ma ammetto che purtroppo non pratico molto, cioè non vado sempre in Chiesa, solo nelle festività, ma adoro entrarci, anche solo per 5 minuti, per sentire la pace che regna all'interno. E’ un posto si dove si prega, ma dove io posso parlare anche con qualcuno che mi può ascoltare, senza criticare per le mie cose fatte: Dio, Gesù e la Madonna.

Silvia

Titolo Ho visto il mio Angelo racconto incontro con l’Angelo Custode

www.leparoledegliangeli.com

Stampa Email

Le Parole degli Angeli