Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Angelo Custode Presenza Continua nella Vita di un Angelo Custode

Angelo Custode Presenza Continua nella Vita di un Angelo Custode
 
Mia cara da quando ti ho conosciuta attraverso il tuo sito, sperimento quotidianamente la presenza del mio Angelo in tante cose piccole e grandi. Soprattutto ho imparato a riconoscerlo nelle più piccole, mi basta poco ogni giorno per sentirlo vicino, per sapere che è sempre con me. Ma da "perfetta" umana ho bisogno continuamente di prove e LUI pazientemente mi accontenta.
 
Da un po' di tempo, il mattino mi affaccio dal balcone e ammiro il cielo con tutte le sue nubi, così ho preso l'abitudine di chiedergli un cuore ...."c'è un cuore per me?" gli dico e puntualmente ne scopro uno ....
 
Qualche giorno fa è stato il mio compleanno, mi aspettavo da LUI in qualche modo la sua presenza e così è stato ...Valentina, mia figlia, mi ha regalato un angioletto da portare sempre con me, mio marito il libro che tu consigli "chiedi al tuo Angelo", ma non mi bastava perchè loro sanno del mio Angelo e della mia attenzione verso di LUI; speravo che Domenico si manifestasse attraverso qualcos'altro, che usasse altri (che non sanno) per farmi il dono di sentire la SUA presenza. La domenica successiva è venuta a pranzo mia suocera e ... sorpresa cosa mi ha regalato? un bellissimo angioletto che ora è insieme a tutti gli altri (ho scoperto che nel tempo ne ho ricevuti un bel po' compreso quello di quando sono uscita per miracolo da un aneurisma cerebrale).
 
Mi sono emozionata fino alle lacrime mentre in silenzio LO ringraziavo con tutta me stessa. Naturalmente non mi smentisco mai e, nonostante la mia fede in LUI e negli Angeli compagni, ho cominciato a pensare che fosse stato mio marito a dare il suggerimento a sua madre e forse così è stato .... non fa niente, mi sono detta, tanto Domenico c'è e nessuno potrà mai torgliertelo.
 
Qualche giorno dopo , sempre osservando il cielo GLI ho chiesto "c'è un cuore per me? " e LUI mi dice "ma che se ce l'hai già appeso al collo!" ... ecco sono la solita stupida ... devi sapere che l'angioletto che mi ha regalato mia suocera aveva anche un cuore da appendere e nessuno poteva sapere delle mie richieste di cuori che faccio ogni mattina al mio Angelo.
Ancora adesso, tutte le volte che porto la mano al collo, mi emoziono e lo ringrazio. Oggi il mio cuore l'ho dato a Valentina, mia figlia, perchè ha un compito di latino e stamattina ,con tutto il peso dei suoi 17 anni appena compiuti ,era un po' in crisi.
 
Sarebbe bellissimo se tutti acquistassero la consapevolezza che ho io in questo momento ... sicuramente diventeremmo migliori e potremmo essere più utili a chi ha più bisogno.
 
Scusami per il tempo che ti rubo ogni tanto, ma mi sembrava bello renderGLI testimonianza
 
Giusi
 
 
Titolo   Angelo Custode Presenza Continua nella Vita di un Angelo Custode
 
 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli