Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Dopo La Morte Sogno Visione Esperienza Mio Padre E Un Angelo

Dopo La Morte Sogno Visione Esperienza Mio Padre E Un Angelo
 
Vorrei raccontarvi anche la mia esperienza, che non credo sia significativa o facilmente credibile, ma che mi ha molto toccato.
 
Dovete sapere che ora ho 24 anni e a 19 ho perso mio padre dopo una lunga malattia; circa un mese dopo la sua morte, mentre dormivo e facevo un sogno in apparenza normale, ho visto una forte luce e mi sono ritrovato in un luogo molto vicino a casa mia; era un luogo chiuso, ma dalle finestre entrava una luce fortissima, che dava fastidio.
 
Dopo qualche secondo mi sono sentito picchiare sulla spalla e ho visto mio padre, vestito come quando lo abbiamo tumulato, ma in piena salute, che mi salutava; per me era tutto molto normale, abbiamo parlato un po’ di tutto, come quando era vivo, e mi sono accorto che affianco a lui c’era un uomo, vestito di bianco - crema, con lunghi capelli bianchi, che sorvegliava la situazione; ho cercato di vederlo in viso, ma era anch’esso troppo luminoso e mio padre mi ha fatto cenno di non guardarlo perché non avrei visto nulla.
 
Dopo aver scambiato qualche chiacchiera con me, mio padre si avvicinò a lui come per chiedergli se il tempo era scaduto, e lui disse di sì; così è venuto da me, ci siamo salutati come se fosse la cosa più naturale del mondo e mi sono visto dall’alto sul divano, mentre dormivo; mi sono svegliato, ma sono rimasto almeno un minuto stordito, non capivo se ero sveglio o no.
 
Io non credo che quello fosse solo un sogno perché mi sentivo completamente libero al suo interno, ma so che da quella volta non mi sono più preoccupato per mio padre, perché sapevo che era ancora “vivo” e non era solo.
 
Mario
 
Titolo Dopo La Morte Sogno Visione Esperienza Mio Padre E Un Angelo
 
 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli