Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Lo spirito vive dopo la morte

Lo spirito vive dopo la morte manifestazioni

 

Lo spirito vive dopo la morte

 

La mia testimonianza sarà un po' lunga ma copre avvenimenti degli ultimi 20 anni e le cose da ricordare sono diverse. Mio padre ha lasciato la vita terrena nel maggio del 98. Era ricoverato in ospedale per accertamenti, nessuno si aspettava una morte improvvisa, credo nemmeno lui.

 

Ci chiamarono poco dopo le 3 di notte dall'ospedale dicendo di raggiungerlo perché aveva avuto un malore. Mia madre e mia sorella maggiore partirono e nell'attesa di avere notizie da parte loro, io e l'altra sorella maggiore siamo rimaste a casa. Mi rimisi a letto (avevo 15 anni e il giorno dopo avevo scuola) senza riuscire a prendere sonno, con uno stato di profonda agitazione.

 

Nel buio vidi come una mano dorata con una fede che mi accarezzava e la sagoma mi diede l'impressione che avesse la forma della sua mano. Credo che quello sia stato il suo modo di salutarmi.

 

Poco dopo ci raggiunse la telefonata di mia sorella dall'ospedale, con cui ci comunicava la sua morte.

 

La cosa straordinaria è stata che uno dei miei fratelli maggiori che all'epoca era già sposato e viveva fuori città, verso le 4 di mattina si svegliò e gli tornarono in mente episodi legati a mio padre, le cose fatte insieme, le giornate a pescare. E ancora non era stato informato della sua morte.

 

Sono fermamente convinta che fosse il suo modo per salutare anche a lui.

 

Il giorno del suo funerale, dopo la cerimonia, parenti e amici ci raggiunsero a casa, e mentre stavamo parlando di lui, il lampadario della sala iniziò a muoversi vistosamente, roteando in un moto regolare, a lungo. Rimanemmo tutti sbalorditi, anche perché non era di certo un terremoto, non potevano essere i bambini che correvano e soprattutto c'è da tenere in considerazione che il lampadario era vecchio e molto pesante.

 

Anche a distanza di anni, capitò che mentre apparecchiavo la tavola, stavo parlando di papà con mia sorella e il lampadario cominciò a muoversi da solo, sempre in moto circolatorio.

 

Nel corso degli anni più volte in casa abbiamo percepito profumi intensi, spesso era il cane che sentiva questi profumi e si muoveva per casa inseguendoli. Erano molto intensi e collocati in un punto specifico della stanza, poi magari si spostava ma rimaneva in una zona localizzata e non in tutta la stanza. La maggior parte delle volte erano vicini a mamma.

 

Lei ha sempre detto di percepire forte la sua presenza in casa.

 

Un altro episodio molto bello e che ricordo con piacere accadde almeno 10 anni fa. Erano le 5 o le 6 di mattina, ma non sapevo che ore fossero. Stavo dormendo con un braccio sotto il cuscino. Sentii distintamente il materasso piegarsi come quando mamma veniva a svegliarmi e si sedeva sul bordo del letto, e subito dopo sentii sul cuscino la sensazione del cuscino che si piegava sotto un peso, come se qualcuno ci avesse appoggiato la testa, Aprii gli occhi e vidi che non era mamma che era entrata. Solo al mattino, quando mi alzai mi resi conto che era il giorno del compleanno di mio padre!

 

Varie volte mi è apparso nei sogni, e sempre ha un'aria beata, non parla ma lo capisco lo stesso.

 

Per anni mia madre lo sognava, e nei sogni lei gli chiedeva di non lasciarla, di restare insieme, e lui rispondeva sempre che stava preparando una casa per loro. L'ultima volta che mamma ha fatto questo sogno, lui ha detto che ancora è presto e non è il momento, e da allora non ha più sognato questa cosa. Anche se a lui di tanto in tanto lo sogna.

 

Personalmente, credo fermamente che nei sogni sia lui che viene a trovarci e il dialogo con mia madre è molto verosimile.

 

Continuerò a raccontarvi la mia esperienza nella prossima lettera.

 

Lo spirito vive dopo la morte manifestazioni sono parole di Loredana

 

 

 

Lo spirito vive dopo la morte manifestazioni

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email