Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Umanità

Morte La Strada Verso La Luce Nel Momento Della Morte Fisica Il Corpo Di Luce

Morte La Strada Verso La Luce Nel Momento Della Morte Fisica Il Corpo Di Luce
 
Miei cari fratelli e mie care sorelle, oggi voglio parlarvi della strada verso la luce che i vostri fratelli e sorelle compiono nel momento della morte fisica.
 
Questo dettato di oggi si rende necessario perche' molti fratelli mi pongono questa domanda.
 
La morte, la morte del vostro corpo fisico intendo, e' un'esperienza con la quale miei fratelli, siete in contatto in continuazione e per questo motivo oggi ho scelto questo argomento per il mio messaggio.
 
Oggi la Sara Luce ha un appuntamento con un'amica che ha perso da pochissimi giorni il suo compagno e noi desideriamo aiutarla al meglio perche' possa aiutare questa amica e i suoi figlioli.
 
Questa e' l'occasione per parlare di questo argomento.
 
Tesoro, questo e' il nostro aiuto per te e per i tuoi fratelli.
 
Il corpo di luce e' una parte costituente del vostro corpo fisico; esso rappresenta la vostra Anima e voi stessi; mentre il corpo fisico ha una densita' molto bassa, il corpo di luce ha una densita' molto piu' elevata nel senso che i vostri occhi non possono percepirla se non con gli occhi dell'Anima.
 
Il corpo di luce esce dal corpo fisico nel momento della morte fisica oppure, nel caso di incidente, esce prima dell'impatto in cui il corpo fisico e' destinato a morire.
 
Il corpo di luce uscendo si espande e comincia l'avventura che lo portera' in questa Casa.
 
Cosa avverte la persona in questa trasformazione?
 
Prima di tutto avverte una sensazione di leggerezza, sembra volare pur restando immobile, la sua espansione produce una sensazione di contentezza perche' dentro il corpo fisico, il corpo di luce si sente compresso date le dimensioni reali del corpo di luce, poi, sempre come sensazione, questa trasformazione dona una sensazione di benessere perche' qualunque malattia non viene piu' avvertita, lasciato il corpo fisico viene lasciata anche la sofferenza legata alle varie patologie e anche tutti i sensi vengono coinvolti in questa trasformazione, gli occhi vedono se siamo stati ciechi, le orecchie ascoltano se siamo stati sordi, il tatto rifunziona se la malattia era a questo livello, il gusto e l'olfatto percepiscono nuovamente. Sapeste come e' bello riacquistare anche uno solo di questi sensi menomati appena il nostro corpo di luce si espande dal corpo fisico.
 
Poi c'e' il momento in cui anche la nostra coscienza si espande e tutto ricordiamo, ogni dettaglio della vita appena conclusa, e' come rivedersi su un piccolo schermo e rivediamo le tante emozioni che abbiamo provato nei tanti nostri momenti e tutte queste emozioni sono legate proprio agli affetti, e' l'Amore che parla per voi e che vi racconta la vostra esistenza, e' questo un momento molto importante perche' rivedere i propri affetti, le proprie azioni, i propri pensieri dal punto di vista dell'Amore ci porta a comprendere come abbiamo veramente vissuto questa nostra esistenza.
 
Vediamo i nostri rapporti, vediamo le nostre relazioni, vediamo le nostre interazioni con tutti quanti i fratelli e davanti ai nostri occhi vediamo il nostro Amore, vediamo l'Amore che abbiamo donato a noi stessi e vediamo l'Amore che abbiamo donato agli altri fratelli.
 
Questo momento e' importantissimo perche' e' questo che ci da l'impressione di aver sperimentato molte cose e di aver imparato le lezioni che avevamo scelto per la nostra Anima oppure di aver interrotto e perche' il nostro percorso di crescita.
 
Una volta completata questa revisione della nostra vita appare innanzi a noi una luce fortissima ma non fastidiosa e l'Anima di quella persona si sente attrarre da questa luce, e' il tunnel famoso di cui si e' parlato molto, ma in effetti e' una strada molto luminosa che conduce in pochi attimi in questa Casa di Dio Padre; arrivati a Casa ecco all'improvviso molti volti conosciuti, sono i nostri cari accorsi per accoglierci; la sensazione e' quella di essere immediatamente circondati dagli affetti e questo da sicurezza in un momento di grande insicurezza per il nostro cambiamento.
 
Alle volte questi nostri affetti li vediamo subito appena il corpo di luce lascia il corpo fisico, alle volte questo incontro avviene appena giunti in questa Casa, ma ogni volta e' tanta la felicita' di ritrovare persone di cui si e' sentita la lontananza.
 
Questo dolce corteo felice accompagna quest'Anima al cospetto di Dio Padre, e' qui che avvengono le emozioni stupende che produce l'essere a contatto col Padre e con il suo immenso Amore, il cuore esplode dalla gioia, fino a non comprendere piu' niente se non il grande Amore che il Padre nostro prova per ogni suo figlio e ogni Anima sente l'Amore immenso che il Padre ha per questa sua creatura appena giunta.
 
Sono momenti che non si scordano piu' perche' un affetto cosi' grande, immenso, e' l'affetto di un Padre felice di riabbracciare dopo il tempo dell'avventura terrestre, questo suo figlio. E' impossibile da descrivere questa emozione ma ogni particella del vostro corpo di luce vibra d'Amore, e' bellissimo, e' speciale, e' l'Amore.
 
Poi si discute insieme al Padre di questa nostra esistenza appena conclusa e insieme si parla e ci sono sempre i complimenti, a volte grandi complimenti se abbiamo realizzato il percorso che avevamo scelto per imparare a crescere.
 
Dopo inizia l'esplorazione di questa bellissima Casa di Dio Padre e si vedono meravigliosi luoghi e si sentono meravigliosi profumi e si toccano meravigliose cose e frutti e animali e piante, tutto cio' che e' questa nostra Casa ed e' molto simile alla terra se non che qui e' l'Amore il principio fondamentale che organizza le relazioni tra tutti noi.
 
In questo Paradiso dove tutti giungono, anche chi ha sbagliato, anche chi e' stato cattivo per errore, e' l'Amore che organizza tutto e tutti, e' l'Amore immenso di nostro Padre che governa tutto e tutti, e' per questo che in Paradiso tutti sono figli felici.
 
L'inferno non c'e', non c'e' punizione, c'e' solo il Paradiso dove anche chi ha sbagliato ha tempo per comprendere i suoi errori e riflettere e imparare che prima di tutto e' l'Amore il sentimento piu' importante da condividere con tutto e tutti. Questa non e' punizione, ma ascolto, comprensione, aiuto, non c'e' giudizio o condanna, c'e' l'aiuto e l'Amore che serve a capire e a crescere per permettere a quest'Anima di poter essere diversa quando ritornera' sulla terra per una nuova esperienza di crescita.
 
Ci sono tante tante cose da dire su quello che si sperimenta una volta qui nel Paradiso ma staremmo a parlare per giorni interi.
 
Ma quello che e' importante e volevo trasmettervi e' proprio la conoscenza dei nostri primi attimi e delle nostre sensazioni una volta che il corpo di luce abbandona il corpo fisico perche' comprendere questa trasformazione vi puo' aiutare a non aver timore della morte fisica, anzi vi puo' aiutare a mettere il massimo del vostro Amore durante questa avventura che state vivendo voi tutti insieme, miei fratelli amati e amate mie sorelle.
 
Con questo vi saluto, un altro messaggio con i saluti e poi ci rivedremo a settembre.
 
Vi Amo tanto tanto tanto e comprendete che questa avventura che anche oggi abbiamo vissuto insieme e' un regalo grande dell'Amore del Padre nostro; non e' fortuna o altra motivazione, e' solo l'Amore infinito del Padre nostro a permettere tutto questo.
 
Vi lascio con le mie parole ma sono sempre accanto ad ognuno di voi con l'Amore grande che provo per tutti quanti voi miei amati fratelli e mie amate sorelle con tutto il mio grande cuore.
 
Sono felice di questo messaggio che oggi vi ho dettato perche' so che vi aiutera' a mettere sempre piu' l'Amore in queste vostre esistenze per essere sempre piu' felici oggi come quando giungerete, nel momento giusto, qui in questa meravigliosa Casa del nostro grande Padre, meraviglioso Padre che vi Ama con tutto se stesso e vi Ama di un Amore cosi' grande da permettere questi bellissimi contatti tra voi e noi tutti.
 
Il vostro fratello Gesu' Cristo vi saluta e vi manda un bacione grande grande a tutti i fratelli e le mie sorelle del mondo intero.
 
Messaggio dettato il 21.07.2004
 
Titolo Morte La Strada Verso La Luce Nel Momento Della Morte Fisica Il Corpo Di Luce
 
 

Stampa Email