Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Umanità

Insieme nello Spirito - Messaggi da Gesù Cristo

Miei dolci fratelli e dolci mie sorelle, mi rivolgo ad ognuno di voi miei cari fratelli e mie care sorelle, mi rivolgo proprio ad ognuno di voi, perche' voi sentiate da dentro il vostro cuore il vostro fratello Gesu' che vi abbraccia con Amore e che rivolge a voi queste parole che nascono dal mio cuore e che sono dirette al vostro proprio cuore.

Noi siamo sempre stati insieme, sulla terra voi percepite attraverso la materialita' e questo vi rende impossibile vederci, sentirci, accogliere le nostre parole rivolte ai vostri cuori, impossibile per molti fratelli, non per tutti e questo significa che se solo per un fratello esiste questa possibilita', questo significa che ognuno di voi ha questa possibilita'.

Vederci, sentirci, ascoltarci, e' possibilita'.

L'Amore permette questi contatti attraverso l'Amore e l'Amore e' necessario dunque per permettere un contatto tra voi come Spirito e lo Spirito.

Come Spirito e' l'Amore che c'e' dentro i vostri cuori che permette questo contatto e io vi sto invitando a prendere contatto con il vostro Amore per prendere contatto con lo Spirito di tutti noi.

Fratelli, l'insegnamento che vi sto dando vi permettera' di aprirvi a questa possibilita' o di aumentare le vostre possibilita' attuali.

Questo procedimento richiede del tempo, ma il tempo che voi impiegherete, sara' molto molto prezioso per darvi l'opportunita' che dal cuore adesso sentite possibile.

Ricordate sempre che e' il vostro Amore l'artefice di questa possibilita', soltanto il vostro dolce Amore.

Opportunita' possibile per lo Spirito il contatto attraverso l'Amore con lo Spirito.

Lo Spirito viene alimentato attraverso il pensiero d'Amore.

In questo primo passo lo Spirito vostro si espande rispondendo al pensiero d'Amore. Dovete cercare dentro di voi le immagini, i ricordi, tutto cio' che parla a voi d'Amore, tutto cio' che suscita in voi Amore, il desiderio di vedere, di parlare a chi voi amate, il desiderio di sentire parlare chi voi amate. Sentite in voi l'Amore che si muove verso il vostro contatto e riempite di sentimento questa luce che voi cominciate ad emanare.

Nel vostro pensiero la sicurezza che tutti i vostri pensieri e sentimenti stanno giungendo allo Spirito molto amato.

Concentratevi su questo contatto, voi state parlando allo Spirito amato e lasciate che dal cuore vengano le parole rivolte al vostro contatto.

All'improvviso, con il tempo del vostro impegno, nella mente compariranno delle parole, delle immagini compariranno ai vostri occhi, e' questo il tempo del contatto vero e proprio e da quel momento il vostro Amore sara' in grado di accedere allo Spirito con sempre piu' facilita'.

Sto ascoltando le domande che mi potete fare.

Rispondo.

Perfetto e' mettersi tranquilli, in un luogo di tranquillita' perche' il vostro Spirito possa esprimersi nel silenzio e nella tranquillita'.

Perfetto e' ringraziare sempre il Padre dell'opportunita' che ha dato all'Amore di tutti noi di potersi sempre raggiungere.

Perfetto se impiegate anche la preghiera per permettere all'Amore vostro di espandersi, e' riconoscimento, e' gratitudine.

Perfetto e' anche i suoni, la musica, se vi aiuta nel raccoglimento spirituale.

Perfetto e' quello che voi trovate vi possa inondare il cuore d'Amore da proiettare poi arricchendolo di sentimenti sullo Spirito amato.

Per il vostro contatto e' molto molto importante che il vostro impegno sia sostenuto dal pensiero di entrare in contatto con l'Amore con l'obiettivo di conoscere e di crescere nell'Amore; questa condizione e' molto importante, direi essenziale, l'Amore incontra l'Amore per crescere sulla strada dell'Amore e l'altro pensiero importante e' la sicurezza che l'Amore incontra sempre l'Amore. Sentire o non sentire, vedere o non vedere non dipende dall'Amore a cui e' diretto, ma dal proprio Amore mobilitato.

Perfetto e' prendere appunti dalle prime esperienze, tenere un diario delle esperienze permette a voi tutti di essere consapevoli di quanto cresca la vostra possibilita' di contatto con il tempo e da anche questo il riconoscimento dell'Amore sempre piu' mobilitato dal vostro cuore.

Il tempo, il tempo e' soggettivo, piu' tempo provate, piu' tempo passerete in contatto col vostro Spirito, piu' sara' facile mobilitare l'Amore e piu' sara' facile accedere al contatto con l'Amore, lo Spirito con lo Spirito.

Miei fratelli amati e mie sorelle amate, lo Spirito vostro come ogni esistente Spirito conosce solo l'Amore e nel contatto d'Amore incontrerete soltanto un altro Amore. Lasciate da parte delle impossibili vostre paure, vi voglio ripetere che nel contatto con l'Amore nessuna altra energia potete contattare se non un altro Amore.

Se siete giunti a questo punto della lettura dei miei messaggi, se li avete letti proprio tutti, a questo punto dovreste essere piu' che tranquilli che, come vi ho detto tante volte, all'Amore corrisponde soltanto l'Amore.

Perfetto e' ringraziare sempre il Padre al piu' piccolo contatto fiduciosi del suo stesso aiuto verso il suo amato figlio o figlia.

Per il Padre la ricerca e' dare la possibilita' a se stessi di accedere alla verita' e questo e' l'argomento di cui vi vorrei parlare nel nostro prossimo contatto.

Perfetto e' lasciarsi guidare dalla gioia nel contatto del vostro Amore con l'Amore.

Fratelli, sorelle, che la luce e l'Amore siano sempre con voi ogni momento, vi permettano le giuste osservazioni sulla vita che state vivendo e vi guidino a prendere contatto con la dimensione dello Spirito vostro e con l'Amore grande, immenso, del Padre e di tutti noi.

Vi aspettiamo con immenso, immenso Amore

Tuo fratello Gesu' Cristo

Messaggio trasmesso il 19.04.2006

Stampa Email