Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Umanità

Comprensione contatto tra cuori messaggio di aiuto dal Cielo

 

Comprensione contatto tra cuori messaggio di aiuto dal Cielo

 

Un saluto miei cari ed amati fratelli e sempre un saluto mie care ed amate sorelle, essere tra voi con questo mio cuore è essere coinvolto in queste vostre vite, in queste vostre esperienze e proprio nell’essere con voi mi accorgo di quanta difficoltà state incontrando quando un giudizio sembra espresso su di voi, su un fare, su un vostro intervento; bene, è stato espresso un pensiero da un cuore su di voi; attenzione miei cari, quel pensiero vi da occasione di confrontarvi con quel contenuto, con quel messaggio; davanti agli occhi avete un contenuto, un messaggio, diverso dall’attesa e a voi e al vostro fare volgete l’attenzione.

Perché sento in queste parole una sfida al mio fare? nella comprensione di me stesso l’arrivo di quelle parole significano un errore di me stesso, negazione di quanto sto portando, sospetto sull’Amore in me, sento negare il valore del mio fare come se fosse l’intero mio valore a risultare negato; questa sfida che si muove in me è reazione a tutto questo che sto provando. Sto comprendendo il mio cuore nell’emozione che sto provando.

Porgo l’attenzione a ciò che dice quel fratello, forse ha notato qualcosa che può essere errore ma ben più limitato di quanto sto sentendo al mio interno, incomprensione certo di quanto ha determinato al mio interno e forse incomprensione del mio cuore nel mio fare. Dunque, cosa ha determinato il mio cuore nel mio fare?

Sento che sto interrogandomi sul perché di un mio gesto, di una parola, del fare di cui son responsabile; nell’interrogarmi recupero la ragione di ciò che poi ho prodotto; è giusto anche nell’oggi il prodotto che ho determinato o avrei fatto in modo diverso? dunque l’appunto che mi è stato sollevato mi sta conducendo a riprendere in me il valore giusto o migliorabile di quello che ho operato. Sono in contatto col mio cuore ed è questa la sede di ogni mio miglioramento, di ogni mio progresso, la sede del miglioramento della mia affermazione.

Se oggi ascoltando quella che ho sentito come negazione del mio valore solo qualche istante fa, ora di quel valore sono pienamente consapevole, ho agito con ragione o posso migliorarmi rimettono valore in me, quel sentimento negativo mi sta abbandonando mi rimane solo da rispondere alla domanda di quel cuore ed ho le mie ragioni, quelle che ho sentite nel cuore da poter comunicare a quel fratello che ha chiesto il perché di un mio atto.

Certo quel fratello può comprendere o meno le ragioni che dal cuore hanno determinato quel mio intervento ma ha sede nell’Amore questo mio fare ed è in questo mio fare che lo sto esprimendo. Confermo o ho il proposito di migliorare il mio fare ma quello che è determinante è l’Amore che l’ha generato.

Questo passaggio attraverso la riflessione, la comprensione nel contatto col vostro cuore, la pace ristabilirà in voi.

Davanti agli occhi c’è la vostra giornata prendete esempio dall’ascolto di queste parole che vi ho comunicate e oggi vivete in pace.

Dentro l’Amore i nostri cuori

Vostro fratello Gesù Cristo

Messaggio dettato il 24.10.2011

Comprensione contatto tra cuori messaggio di aiuto dal Cielo

www.leparoledegliangeli.com

Stampa Email