Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Umanità

Immortalità Angoscia Di Dissolversi Nel Nulla E Catastrofismo

Immortalità Angoscia Di Dissolversi Nel Nulla E Catastrofismo
 
Sento nel cuore fratelli ..... vi sento molto molto preoccupati, l'evento che vi ha maggiormente preoccupato è stato quando dal cuore il Papa Benedetto XVI vi ha comunicato la sua volontà di rinunciare al ruolo di Pontefice; attraverso la conferma della sua volontà vi siete domandati quale grave impegno ha permesso di fargli prendere questa decisione. Non avete creduto al discorso dell'età, nè all'impegno complessivo svolto all'interno del suo pontificato, impegno che lo porta a viaggiare all'incontro con altri nel mondo; miei fratelli nel vostro timore avete appena ascoltato le parole che vi ha comunicato dando corpo ai vostri catastrofismi.
 
Perchè in molti di voi alberga il catastrofismo benchè voi crediate allo Spirito? Perchè se credete all'immortalità voi siete così preoccupati per la vostra morte? per la fine? per il mondo che verrà? E' immenso il timore che oltre quella porta, quella soglia, ci sia il nulla, l'inesistente; qualcuno racconta dell'aldilà, ma è voce di fratelli, la scienza non ha prove ed ecco il timore di dissolversi nel nulla. Il catastrofismo è questa grande angoscia.
 
Comunicate, leggete, vi informate ma dall'angoscia di dissolversi nel nulla. Alzate le mani, niente prove dell'eterno vostro Io e tante situazioni che trovate raccontate, voi pensate, avranno altre spiegazioni per cui si sono potute verificare e l'ascolto alla vostra scienza e alle interpretazioni degli eventi e l'angoscia si espande e le profezie spiegano se c'è ancora il tempo, il tempo per voi di sicura vita, il vostro Io nella materialità.
 
E mentre parlando sto insieme a voi e mentre il vostro cuore parole sta ascoltando vi accorgete del dubbio sulla mia stessa realtà.
 
Comprendere le ragioni che vi ha portato Papa Benedetto XVI avrebbe portato in voi serenità.
 
Comprendere questi libri che in tanti avete letto vi avrebbe portato serenità.
 
Comprendere e ascoltare i fratelli che raccontano le loro prove vi avrebbe portato serenità.
 
Comprendere quello che la religione vi affida come Verità sulla vostra immortalità vi avrebbe portato serenità.
 
Comprendere questa realtà di essere voi in questo momento a vivere esperienza sulla terra nella vostra immortalità vi porta miei cari alla vita nell'esperienza con serenità.
 
So che c'è dolore nella vostra Anima quando si perde contatto con chi la vita continua fra di noi, ma il tempo verrà di ritrovarvi felici nuovamente.
 
D'Amore è fatto il nostro mondo, d'Amore e contentezza.
 
E il mio Amore è su di voi
 
Vostro fratello Gesù Cristo
 
Messaggio dettato il 01.03.2013
 
 
Titolo Immortalità Angoscia Di Dissolversi Nel Nulla E Catastrofismo
 
 

Stampa Email