Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Miracoli

Esperienza A Medugorje La Madonna Mi Ha Cambiato

Esperienza A Medugorje La Madonna Mi Ha Cambiato La Vita

 

Esperienza A Medugorje La Madonna Mi Ha Cambiato

 

Cara Sara, ti invio la mia testimonianza su Medugorje:

 

sono cresciuta in un collegio di Suore, piuttosto severo, per dirti mi facevano dire il Rosario anche con le stampelle e una gamba rotta, ho lavorato in un Istituto Religioso, come impiegata, dove ogni anno mi invitavano a fare un Pellegrinaggio a Lourdes che rifiutavo sempre, poi nel 2007 ho cambiato e sono uscita sbattendo la porta andando nel pubblico; tra il 2007 e il 2010 è successo il finimondo a casa mia, liti familiari, liti legali per i figli, debiti con finanziarie e ho quasi perso casa e ho fatto mutuo, litigato con mia mamma e mandata fuori di casa, l'uscita di casa del mio figlio maggiore.

 

Ho 57 anni e vedova da 23 anni vivevo per i miei figli, disperata ero allo sbando più completo, un giorno leggo un manifestino per un viaggio a Medugorje e chissà perchè lo prenoto (primo pellegrinaggio in vita mia); fatalità vengono con me parecchie colleghe e amiche di lavoro e non, il viaggio era tra il 28 e 4/10/2010, all'epoca , avevo anche un compagno sposato col quale avevo una relazione da 15 anni ferma nell'oscurità, all'ombra dal sole, arriviamo e io comincio a perdere sempre il gruppo, anche per la salita al Podboro riesco a perdermi e improvvisamente non funziona più il cellulare, mi ero affidata alle mie colleghe infermiere perchè avevo e ho  grossi problemi di crollo vertebrale e dovevo essere, per precauzione, accompagnata.

 

Arrivata alla croce blu, sono sola e maledico ancora la mia sfortuna ma soprattutto "lassù" che non mi considerano, proprio come al solito; vedo un papà con bambino e gli chiedo di accodarmi, perdo anche lui e non so come mi ritrovo in cima senza dolori, senza stancarmi, col mio bastoncino (ma volavo?), arrivata su da brava cinicona mi meraviglio di quelli che pregano in ginocchio sui sassi, alcuni hanno le lacrime, mi siedo e penso: è pazza sta gente e con la coda dell'occhio osservo la statua bianca della Madonna e rigiro lo sguardo e mi siedo su un sasso. In quel momento preciso vedo dei volontari che portano su un ragazzo (anni fa il più piccolo dei miei figli, ora ventisettenne, ha avuto un grave trauma cranico, due operazioni al cervello, meningite ecc. ecc. e conseguente aggravamento e morte, dal dispiacere, per il tumore di mio marito); questo ragazzo noto ha i capelli rossi a ricciolo come mio figlio, gli occhi uguali, insomma preciso a lui, mi fissa, passando, è paralizzato completamente, in quel momento preciso sento una vocina di donna che mi dice (anche in dialetto veneziano, mi sembra) "Come ti lamenti tanto della tua vita e io ti ho salvato un figlio" ..... da quel momento la mia vita è cambiata, mi ritrovano le colleghe alle 20 piangente sempre su quel sasso (ero partita alle 14), credo di aver avuto le traveggole, mi confesso il giorno dopo, dopo 20 anni che non lo facevo e otto, dico otto, ore di coda sotto il sole, che vedo anche ballare, torno a casa che ormai cammino a mezzo metro da terra, capisco di non avere avuto le visioni: navigando su internet tanti hanno avuto le mie esperienze, comincio i 5 sassi: rosario, confessione mensile, eucarestia e messa, digiuno, intraprendo un cammino di lettura biblica, dopo sei mesi vengo lasciata dal mio "grande amore" e io vivo meglio: mi ha liberata!!.

 

A distanza di tre anni i miei non credono ai loro occhi, le liti si sono dissipate, i problemi sono sempre tanti , ma io non sono più sola ho "lassù" tutto al mio fianco che mi sprona e mi da speranza, compagnia e suggerimenti giusti, spero di trasmetterlo anche ai miei figli, quando si sta bene si vuole condividere il benessere con i tuoi cari, e io sono stata così brava da aver portato in gita a Roma il mio piccolo ventisettenne "ateo" proprio il giorno della nomina di Papa Francesco, il 13 marzo 2013, si è quasi convertito, sicuramente questo Papa l'ha colpito, se son rose della Madonna fioriranno, certo è che il confessore di Medugorje al quarto pellegrinaggio, mi aveva anche detto, "Preghi la Madonna anche per suo figlio, è una mamma e una mamma ascolta le preghiere di un'altra madre", così faccio, è un cammino meraviglioso quello che sto facendo, di anno in anno me ne accorgo e spero di scriverti di un'altro miracolo :) fra poco.

 

Mai desistere dice Papa Francesco, le Scritture stesse e i consigli di "LASSU"

 

Esperienza A Medugorje La Madonna Mi Ha Cambiato La Vita è la testimonianza di Roberta

 

Esperienza A Medugorje La Madonna Mi Ha Cambiato La Vita

 

Esperienza A Medugorje La Madonna Mi Ha Cambiato

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email