Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

Durante Lo Stato Di Coma Percezioni

Durante Lo Stato Di Coma Percezioni E Visioni Cosa Si Prova

 

Durante Lo Stato Di Coma Percezioni

 

Cara Sara Luce, volevo condividere con voi la mia esperienza, sperando che voi mi capiate ... alcuni anni fa ho avuto un brutto incidente stradale; al pronto soccorso hanno fatto di tutto, io li vedevo lavorare sul mio corpo, vedevo il mio corpo steso sul lettino e i medici che scuotevano la testa.

 

Da lì poi entrai in coma, ma io sempre mi vedevo da fuori, vedevo chi mi veniva a trovare, sapevo i nomi degli infermieri, osservavo tutto ...  non so quanto tempo ho passato così, so che poco prima di svegliarmi ho incontrato un uomo con barba e capelli bianchi lunghi, teneva le braccia incrociate, attorno a noi acqua, acqua chiara, azzurra.

 

Non ho visto tunnel o la luce, solo questo signore che mi ha detto senza parlare "Torna indietro, non è tempo", poco dopo mi sono svegliata.

 

Non riuscivo a parlare però mi avevano dato una lavagnetta dove scrivevo tutto, gli infermieri ridevano, ma Giulio non ha più riso quando ho detto dove aveva messo le chiavi che stava cercando da tempo ,e non ha più riso Chiara quando le ho detto di non essere più triste, che tutto col tempo si sarebbe risolto, non ha più riso la mia amica quando le ho detto che l'avevo vista piangere sull'ascensore ... ora mi è rimasto una sorta di sesto senso, c'è chi mi parla e cerca aiuto ma non sono persone e io non sono pazza !!

 

Durante Lo Stato Di Coma Percezioni E Visioni Cosa Si Prova è la testimonianza di Giovanna

 

Durante Lo Stato Di Coma Percezioni E Visioni Cosa Si Prova

 

Durante Lo Stato Di Coma Percezioni

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email