Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

Un attimo di pace

Un attimo di pace prima dell'incidente in moto

 

Un attimo di pace

 

Sono sempre stato appassionato di moto, le guido con competenza da anni, prendere decisioni mentre si è alla guida è una cosa normale e io sono sempre concentrato sulla strada e sul traffico.

 

Anche quella sera dell'incidente ero calmo, rilassato e attento; con una manovra da manuale stavo sorpassando tre macchine, la strada era larga, ben illuminata e le condizioni erano eccellenti ma, all'improvviso e per un motivo a me sconosciuto, la prima macchina ha improvvisamente e bruscamente girato a destra senza aver segnalato la sua intenzione con le frecce e dato che io ero li con la mia moto, mi ha colpito dal lato della mano destra e mi ha fatto cadere sotto la mia moto.

 

Quello che è successo in quegli istanti è stato incredibile .... ho avvertito una calma assoluta e una profonda comprensione non solo della dinamica dell'incidente e di quello che sarebbe successo negli istanti successivi ma anche del fatto che me la sarei cavata solo con qualche livido e un dito rotto.

 

Era come se fossi nell'incidente ma contemporaneamente esterno all'incidente, osservatore dell'incidente; sentivo anche una Presenza accanto a me e sentivo che mi stava guidando attraverso questi momenti.

 

Intorno a me in un tempo dilatato che sembrava eternità (poi saranno stati 10 secondi effettivi) questo rumore assordante che desideravo cessasse e in me la consapevolezza che non sarei morto, poi nel rumore il dolore per l'impatto. Eppure già sapevo che mi sarei rialzato. Sapevo già, attraverso questa Presenza accanto a me, che chi avrebbe avuto la peggio sarebbe stata la mia moto e non io.

 

E così è stato.

 

Un attimo di pace prima dell'incidente in moto sono parole di Paolo

 

 

 

Un attimo di pace prima dell'incidente in moto

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email