Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

Oobe anima che si stacca dal corpo

Oobe anima che si stacca dal corpo

 

Stavo tornando a casa dal lavoro nella nebbia in un'auto guidata dal mio collega Marco; ero seduto sul sedile posteriore dell'auto senza cinture di sicurezza quando un'auto è uscita dalla nebbia e ci è venuta addosso. L’impatto è stato violento e mi sono sentito scaraventato dentro la macchina, ho colpito poi la porta della vettura che si è spalancata e sono finito sulla strada a faccia in giù.

 

Tutto è successo come al rallentatore e non ricordo di aver provato dolore in quel momento, ricordo di aver sentito le pietre ghiacciate sulla strada che mi si conficcavano in faccia e ricordo di essermi alzato in piedi e di aver immediatamente pensato a quale meravigliosa sensazione di assenza di aria fredda stessi provando, la temperatura intorno a me sembrava esattamente la stessa del mio corpo.

 

Ricordo di aver guardato in basso perché non riuscivo a sentire la strada sotto i miei piedi eppure ero lì in piedi; ho visto un corpo a faccia in giù e non sapevo che fossi io; non avevo paura o preoccupazione per questa persona, eppure stavo cominciando a chiedermi cosa stesse succedendo mentre la gente correva intorno a un incidente d'auto … ho provato a chiedere a una persona se c'era qualcuno ferito e mi hanno ignorato.

 

Hanno poi messo una coperta completamente sopra il corpo sulla strada e mentre avanzavo, mi sono spostato attraverso il corpo dell'auto di fronte a me, passai attraverso la macchina e mi colpì questa cosa particolare, ma non riuscivo a capire, mi sentivo confuso.

 

Poi mi sentii come trascinato nel corpo sotto la coperta, sentii un dolore improvviso, perchè la strada attaccata alla mia faccia sanguinante era così fredda … mi sono alzato di nuovo e questa volta ho chiesto della persona sotto la coperta e di nuovo, nessuno mi vedeva o sentiva e cominciai a spaventarmi. Camminavo senza sentire la strada verso la persona che giaceva nell'erba sul ciglio della strada, era Marco e mi domandai se stesse bene … poco lontano vidi il volante della nostra macchina che si era staccato ed era volato fino a la per l’incidente.

 

Nuovamente mi sentii attratto dal corpo che era sotto la coperta e di nuovo percepii il dolore e il freddo della strada … poi sentii una voce che diceva “Non è morto, togligli la coperta di dosso”. Sono stato messo in ambulanza e dopo un paio di giorni, sono stato considerato clinicamente a posto ma con tante contusioni.

 

Ho visto Marco in ospedale e abbiamo parlato di quello che era successo; mi ha detto che avevano rimosso la sua auto danneggiata ma non erano riusciti a trovare il volante che si era strappato ed era volato durante l’impatto … gli dissi dove stava, lui mi disse ridendo che aveva saputo che ero stato considerato morto e allora gli raccontai tutto quello che avevo vissuto.

 

Qualche giorno dopo tornammo sul luogo dell'incidente e andai dritto al punto in cui, ricordavo, si trovava il volante. Era lì.

 

Oobe anima che si stacca dal corpo sono esperienze di Vincenzo

 

 

 

Oobe anima che si stacca dal corpo esperienze

 

Oobe anima che si stacca dal corpo

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email