Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

Il Paradiso ci attende esperienze nde

Il Paradiso ci attende esperienze nde

 

Il Paradiso ci attende

 

Quella mattina mentre ero al lavoro mi sono alzata dalla mia scrivania e sono andata dal mio capo, mi sentivo malissimo, mi sentivo morire; il mio capo mi portò dal medico che per prima cosa mi diede dell’ossigeno e chiamò l’ambulanza, avevo bisogno di aiuto immediato.

 

Mi caricarono sull’ambulanza, ero diretta in ospedale, ma c’erano problemi con l’ossigeno e, fatalità, l’ambulanza si ruppe e non avevo molto ossigeno … volevo piangere … poi il pensiero è andato alla mia famiglia che non sapeva nulla di ciò che mi stava succedendo ….

 

Pochi istanti e poi tutto è stato completamente nero per circa un minuto, ma all’improvviso mi sono ritrovata nel roseto più vibrante e più bello che chiunque possa mai immaginare! il fogliame era vibrante, verde lucido e i fiori di rosa erano assolutamente enormi e erano così squisiti sia nel colore che nella fragranza, mi sentivo completamente tranquilla, non pensavo davvero a nulla, vivevo solo la grande pace e l’incredibile, gloriosa bellezza del meraviglioso e apparentemente infinito giardino della perfezione.

 

Ero lì circondata dalla perfezione.

 

Poi, ho sentito un rumore alle mie spalle, un leggero fruscio, mi sono girata e ho visto mia madre che era deceduta dal 1990; c'erano altri con lei, mio padre deceduto nel 1960, mia sorella deceduta nel 1980 e altri membri della mia famiglia che erano in piedi dietro mamma, papà e mia sorella.

 

Ho chiesto alla mamma se le piaceva quello splendido luogo, ed ero certa della sua risposta, ma la mamma aveva un'espressione piuttosto preoccupata sul viso e le ho chiesto cosa non andasse …. e lei mi rispose che dovevo lasciare questo luogo perché non dovevo essere ancora li! le dissi che non volevo assolutamente lasciare questo luogo meraviglioso, ma lei mi disse che dovevo tornare, che non era ancora il mio momento … ho insistito, le ho detto che non volevo andarmene e lei mi ha detto che dovevo farlo, non era il mio momento.

 

Pochi minuti dopo, tutto è diventato nuovamente nero e mi sono svegliata, ero stata in coma per 9 giorni; il medico disse che ero arrivata morta in ospedale, mi disse che quella prima notte per tre volte mi hanno dovuta rianimare e poi avevano chiamato la mia famiglia convinti che non avrei superato la notte. Dopo quei nove giorni di coma quando ho ripreso contatto con questo mondo c’erano le mie figlie, ero circondata dalla mia famiglia e tutti piangevano. Ma questo che vi ho raccontato è ormai il passato.

 

Questa esperienza che ho vissuto, però, è stata veramente molto importante per me: ora so davvero dove sarò quando lascerò questa vita sulla terra!

 

Il Paradiso ci attende esperienze nde è il racconto di Fabiana

 

 

 

Il Paradiso ci attende esperienze nde

 

Il Paradiso ci attende

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email