Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Risposte dal cielo

Paure ed ossessioni risposte

Paure ed ossessioni risposte dal Cielo su paure e ossessioni

 

Paure ed ossessioni risposte

 

Ciao Sara, innanzi tutto ti ringrazio se avrai tempo da dedicare a questa lettera; sono un ragazzo di 28 anni, che da circa un anno soffre di un disturbo mentale che mi terrorizza a volte, soprattutto quando è comparso nella sua massima intensità (aprile dell'anno scorso): in pratica esso (a sentire lo psichiatra) è un misto di attacchi di panico, ossessione e depressione: in pratica quello che provo io è una paura continua (a volte lieve, a volte grande) quando devo concentrarmi in qualcosa, come ad esempio ascoltare una persona che parla di cose che io ritengo ‘importanti’ se non le afferro al volo o leggere qualcosa.

 

Ho come il terrore di impazzire o di non riuscire più a capire nulla.

 

Io sono ingegnere, e per me è sempre stata una delle mie poche consolazioni l'apprendere ogni giorno qualcosa di nuovo e ho sempre avuto una forte passione per la lettura e la cultura, e nel mio lavoro capita ogni giorno di concentrarmi su qualcosa. Per cui questo disturbo mi tormenta ogni giorno e quando è comparso mi sono sentito perso e con la voglia di farla finita prima di diventare pazzo. Oggi sono sotto antidepressivi e ti dico che, oltre alle medicine che sicuramente hanno il loro effetto, una grandissima forza mi è data dalla Fede in Dio. Se non ci fosse stato Lui e la Vergine Maria a quest’ora chissà come sarei ridotto, magari avrei fatto qualche sciocchezza dalla disperazione.

 

Io prego ogni giorno almeno un rosario, (alla sera quando a casa dal lavoro ho finalmente un po’ di tempo) e quando sono in contatto con Dio magari durante la Messa allora sembra mi passi tutto.

 

Quello che volevo chiedere al Cielo è quale strada devo seguire per ‘guarire’; non ho paura della sofferenza fisica (che attualmente non ho) , credo di averla imparata a dominare offrendola come sacrificio d’amore a Dio e per le intenzioni della Madonna (la mia Mamma!!) (come ho imparato dai Messaggi di Medjugorje), ma quello che mi spaventa è il soffrire ogni giorno mentalmente, con una terribile angoscia, fino alla fine della mia vita.

Perciò chiedo al Cielo, che conosce i miei problemi in famiglia e al lavoro e soprattutto nella mia testa, di darmi un miracolo, cioè una risposta.

 

Ti prego Sara, io sono un po’ diffidente, ho scoperto questo sito da pochi giorni e fatico a credere che veramente Dio, Gesù, la Madonna e gli Angeli scelgano questo modo ‘tecnologico’ per comunicare con noi.

 

Perdona la mia diffidenza da essere umano, e se può il Signore risolvere anche questo mio dubbio nell’eventuale messaggio che mi darà, sarebbe un miracolo nel miracolo.

 

Grazie per il tuo interessamento e sia lodato Gesù Cristo.

 

Ciao, Luca

 

Risponde il Padre

 

Dunque riflettiamo mio dolce Luca, tu come tante altre persone accettate la sofferenza nel corpo, accettate la malattia e il dolore e offrite a noi tutti come sacrificio il vostro dolore.

 

Ma la mente perchè non accettate che vostre emozioni possano portarvi nella mente situazioni che di malattia parlano?

 

Le vostre emozioni possono portarvi a conoscere la gioia come possono farvi conoscere sofferenza e grande incertezza.

 

Forse è proprio l'incertezza che voi rifiutate soprattutto pensando che la mente deve essere la fonte di certezza.

 

Ma è nel cuore questa grande incertezza, non nella vostra mente che reagisce soltanto alla grande incertezza che sente nel cuore.

 

Quando hai capito che con noi, con il nostro Amore avremmo potuto guidarti, mio caro hai messo certezza nel cuore tuo e giusto da quel momento non dico sia risolto ma hai preso la strada che può portarti alla guarigione.

 

E se la tua vita situazioni conosce di incertezza che queste emozioni generano in te, è bene affrontarle. Per aiutarti a comprendere non mi rivolgo a quei pensieri come la paura di diventare pazzo, quello a cui mi sto riferendo è la vita, le relazioni, l'Amore, questo è il campo dell'incertezza e in questo campo tu devi operare per mettere chiarezza e riuscire a mettere nel tuo cuore risposte di chiarezza e certezze.

 

Comprendi che la vita nelle relazioni non ha bisogno della testa per veder risolvere determinati problemi, la vita di relazione ha bisogno di sentire proprio quel cuore che ti sta parlando e di sentire al tuo interno, nel cuore tuo cosa ti ha detto col suo Amore. E questo l'hai sempre trascurato come aspetto, il cuore, mio amato Luca, è fonte di verità; vedi un concetto, un'opinione può sempre cambiare, ma il cuore mio caro conosce la verità e la verità è immutabile. Rivolgi il tuo sguardo nel tuo cuore e a tutte le tue emozioni e ascolta quanto ti viene trasmesso dall'altro cuore a te e a come sta reagendo il tuo cuore al tuo interno. Se prendi questa semplicissima abitudine di ascoltare le emozioni del cuore tuo vedrai che ogni incertezza nel tempo ti abbandonerà, nell'oggi e nella vita.

 

Se adesso ti sto parlando e tu mi ascolti, rifletti con te, non è la mente che sta ascoltando ma è proprio il tuo cuore che sta accogliendo ogni parola che io sto dettando per aiutarti. Non è solo la mente che legge, ma è il tuo cuore ad ascoltare.

 

È difficile per me essere ascoltato dai vostri cuori perchè la maggior parte di voi solo il parlato che la vostra mente ascolta è considerata parola, ma per me ci sono fratelli che nel loro cuore mettono l'ascolto e con il tempo permettono anche a me di darvi il mio aiuto. Certo può spaventare, cosa dirà questo Padre? Sarà per condannarmi? Per punirmi? E se Amore trovate il dubbio si insinua, sarà una strana manifestazione, il Padre che parla d'Amore, nel dubbio gli parlo e vediamo che mi risponde.

 

Accetta che tuo Padre sia Amore, dolce Luca, accetta che tuo Padre possa parlare per aiutarvi, accetta, mio Luca, che la mia manifestazione sia Amore, accetta il mio cuore mio amato.

 

Vedi mio caro il progresso è importante per voi, perchè non utilizzarlo per donarvi l'Amore? Giusto? Benissimo

 

Adesso inizio a salutarti e a salutare i miei figli che insieme a te mi hanno ascoltato. Tanto Amore è sempre con voi, fate dei vostri cuori un tempio in cui parlare tra di noi

 

Con Amore

 

Vostro Padre

 

Grazie amato Padre

 

Paure ed ossessioni e risposte dal Cielo su paure e ossessioni sono parole del Padre a Luce

 

Paure ed ossessioni e risposte dal Cielo su paure e ossessioni

 

Paure ed ossessioni risposte

 

Paure

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email