Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

La visita di un Angelo Conoscenza di tutti i segreti Un Angelo in negozio quel sabato mattina Storia

La visita di un Angelo Conoscenza di tutti i segreti Un Angelo in negozio quel sabato mattina Storia

 

Un anno e mezzo fa, nel negozio di mio fratello, quando ancora lavoravo lì, c’era il solito via vai di ogni sabato mattina, i clienti entravano ed uscivano in continuazione.

Io, mio fratello Rosario e mio fratello Lucio eravamo impegnatissimi. Ad un certo punto, verso le 11 è entrata una signora che nessuno aveva mai visto in paese; era molto alta, almeno 1 metro e 80, di corporatura robusta, mora di capelli ma quello che ci ha colpito era che aveva due mani enormi, veramente grandi ed era vestita con un abito lungo tipo “africano”.

Appena entrata si è seduta sull’unica sedia che abbiamo in negozio e ci ha chiesto se gli regalavamo un fustino di Dash, mio fratello le ha risposto che tutt’al più poteva farle uno sconto e allora lei ha detto “Allora fammi un panino imbottito”; così mio fratello le ha dato un panino ed una bibita.

In quel periodo io avevo dei problemi con la famiglia del mio fidanzato che non vedeva di buon occhio la nostra unione e non voleva che assolutamente si celebrasse questo nostro sospirato matrimonio; tante e tante volte avevamo spostato la data delle nozze perché il mio fidanzato li voleva comunque presenti nel giorno più importante della sua vita. Alla fine ci eravamo rassegnati e avevamo fissato la data per la fine di dicembre.

La signora sempre seduta sulla sedia, mentre mangiava il panino, mi guardò e cominciò a parlare e mi disse “So dei problemi che stai passando, ma non ti preoccupare perché le divergenze che hai si appianeranno e anche se non potrai mai dimenticare quello che ti hanno fatto, il rapporto sarà più vivibile con loro e comunque ti sposerai a marzo”

“Ma che cosa dice, io mi sposerò a dicembre, siamo già d’accordo”

“Boh! Io so così”

Nel frattempo i miei fratelli erano rimasti allibiti nessuno nel paese sapeva di quella storia, l’avevamo tenuta per noi, e lei non era del mio paese, anzi aveva detto che era venuta in Sicilia per incontrare un’amica a Messina, e che ci faceva lì a 150 chilometri di distanza?????

Entrambi i fratelli, come me, guardavamo questa strana signora che ha rivolto la sua attenzione a Lucio e gli ha detto “Tu hai già avuto un’altra storia importante prima di quella attuale che è finita non troppo felicemente, ma la ragazza con cui stai adesso ti vuole veramente bene e sicuramente è proprio la donna della tua vita” e a Rosario disse “so che sei insoddisfatto della tua attività attuale (aveva anche lui un negozio), che è un’attività che ti è stata imposta dalla tua famiglia quando è morto tuo fratello, non temere la situazione si risolverà”

Intanto aveva finito di mangiare il panino e noi sembravamo tre deficienti, questa donna sapeva tutto fin nei minimi particolari e noi non riuscivamo a capacitarcene, quello di cui parlava questa donna erano nostri segreti.

Alzandosi ha chiesto quanto doveva pagare, ma Lucio le ha detto "Non si preoccupi, offriamo noi", lei ha ringraziato ed è uscita.

Solo in quel momento ci siamo accorti che per tutto il tempo che la signora era stata in negozio, non era entrato nessuno e solo quando lei è uscita è ricominciato il solito via vai del sabato mattina. Abbiamo chiesto anche ai commercianti dei negozi vicino a noi, ma nessuno l’aveva notata uscire od entrare in negozio, non era certo possibile, una donna così!!!!!!

Nel tempo tutto quello che la signora ci aveva detto si è dimostrato tutto vero, a dicembre c’era stata la riappacificazione con i miei suoceri ed effettivamente io mi sono sposata l’8 marzo (anche se ci ho pensato solo dopo), anche i rapporti che mi legano oggi ai miei suoceri sono identici a quelli descritti dalla donna, anche se adesso sono felice, mio fratello ha venduto la sua attività nove mesi dopo quell’incontro ed ora è molto più soddisfatto, e Lucio e la sua ragazza sono sempre innamoratissimi.

Franca

 

 

Titolo   La visita di un Angelo Conoscenza di tutti i segreti Un Angelo in negozio quel sabato mattina Storia

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli