Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Angoscia della morte e Angeli il sostegno di un Angelo nella tristezza e nell'angoscia della morte

 

Angoscia della morte e Angeli il sostegno di un Angelo nella tristezza e nell’angoscia della morte

Carissima Sara Luce, la testimonianza di Lucia che hai pubblicato mi ha fatto venire voglia di raccontarti la mia esperienza personale che risale a soli tre giorni fa, il giorno del funerale della mia unica, amata, tenerissima nonnina.

Premetto che la nonna aveva 100 anni, se n'è andata in punta di piedi, senza malattia, senza dolore, senza mai un lamento, con la delicatezza con cui ha vissuto tutta la sua vita. Razionalmente non si può volere di più, tuttavia emotivamente è stato un colpo per me.

Inizialmente non riuscivo nemmeno a entrare in casa, ero bloccata, il solo vedere il cartello con il suo nome mi ha causato una pugnalata al cuore. Finalmente, stretta stretta a mio padre, sono riuscita ad entrare nella stanza in cui c'era la bara aperta. Ho fatto il mio bel pianto, certamente, ma ho avuto questa sensazione: dentro non c'era mia nonna. Era come se fosse un suo vestito, non lei. Lei non era lì in quel momento, l'ho percepito chiaramente. Era già a Casa.

Il funerale è stato duro, ma ho chiesto aiuto al mio Angelo. E' la prima volta che chiedo aiuto a lui come se fosse davvero accanto a me e non un'entità chissà dove nel Cielo. Ho chiesto aiuto per non essere sopraffatta dalla tristezza e dall'angoscia. Ebbene, la sensazione che la bara fosse vuota l'ho avuta per tutto il tempo e sono riuscita anche ad assistere alla parte finale, quella più dura, quella dell'ultimissimo saluto, con un sorriso di speranza sulle labbra....

Un bacio alla nonnina mia, un bacio al mio Angelo, un grande abbraccio a te, a cui devo molto....

Raffaella

 

Angoscia della morte e Angeli il sostegno di un Angelo nella tristezza e nell’angoscia della morte

www.leparoledegliangeli.com

Stampa Email

Le Parole degli Angeli