Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Cane Manifestazioni Di Amore Di Un Cane Dopo La Morte Spazzolino

Cane Manifestazioni Di Amore Di Un Cane Dopo La Morte Spazzolino
 
Ho letto la storia del cane di Adriano, e vorrei raccontarvi un episodio che mi è capitato un po’ di anni fa.
 
Avevamo un cane meticcio di nome Spazzolino, a causa del suo pelo nero sempre un po’ arruffato. Era un cane dolcissimo che stava sempre con noi. Tra l’altro, prima di venire a stare con la nostra famiglia era stato abbandonato e noi l’avevamo preso dal canile. Tutta la famiglia lo adorava e lui ci ripagava con il suo sguardo dolcissimo e la sua tenera compagnia.
 
Spazzolino odiava il mare ma pur di stare con noi era disposto a ... tutto. Quando andavamo al mare in vacanza se ne stava ore con la schiena girata all’acqua e non vi dico le scene se dovevamo andare in barca! Così un disgraziatissimo anno, avendo deciso di andare in vacanza al mare solo per pochi giorni, abbiamo avuto la bella pensata di lasciarlo a casa. Anzi per l’esattezza con una signora che ci aiutava nei lavori di casa. Lei ci propose di tenerlo, finchè non fossimo tornati: ci sembrò una buona soluzione (la signora aveva con lui un ottimo rapporto) e partimmo per la vacanza.
 
Al ritorno, venimmo a sapere che quando la signora si presentò a casa con il cane il marito non ne volle sapere e lei fu costretta a legarlo fuori dalla porta di casa!!!!. Figuratevi, il nostro era un cane che non portava nemmeno il collare (come la maggior parte dei nostri cani) e raramente veniva messo al guinzaglio, visto che avevamo un giardino nel quale lui scorrazzava liberamente. Spazzolino, la mattina dopo era scomparso. La signora lo cercò per un po’ e poi rinunciò alla ricerca.
 
Noi sapemmo di tutto ciò solo al ritorno. Per qualche giorno pattugliammo le strade intorno a noi, senza trovarlo. Stupidamente non pensammo di cercarlo al canile. Oggi che siamo più esperti, faremmo ciò come prima cosa. Eravamo molto tristi e ancora adesso non mi sono perdonata di non avere subito chiesto al canile e capirete il perchè più tardi.
 
Una notte, di qualche giorno dopo, mio marito mi svegliò e mi disse “è tornato Spazzolino, ne sono sicuro, mi ha leccato la mano e mi ha svegliato” Ovviamente ci rendemmo subito conto che non era possibile, in quanto le finestre erano aperte per il caldo ma le porte e le tapparelle erano chiuse. Ad ogni buon conto facemmo il giro del giardino ma non trovammo nessuno. L’impressione era stata molto forte e mio marito era sicuro che il cane fosse stato lì con noi.
 
Dopo qualche giorno venimmo a sapere che al canile di Monza girava una storia di un cane abbandonato dai padroni che era stato abbattuto. A quell’epoca i cani malati venivano ancora abbattuti se non si trovava il padrone ... Era andata così: Spazzolino era scappato ed era stato trovato poi in un fosso febbricitante e con la polmonite, così dopo aver aspettato che qualcuno si facesse vivo, due o tre giorni dopo il nostro ritorno, il canile decise di eliminarlo perchè le cure erano troppo costose. La data della sua morte e del suo contatto con noi, coincide.
 
Nonostante il triste epilogo, io credo che Spazzolino abbia voluto farci sentire ancora una volta tutto il suo amore e spero sempre che abbia capito che non lo avevamo abbandonato.
 
Ho avuto altri cani ma Spazzolino è sempre nel mio cuore e ancora oggi raccontando questa storia mi vengono le lacrime agli occhi. Attualmente ho due cani, meticci, uno sta con me da quattordici anni, l’altra è arrivata da un anno e per il suo pelo e la sua dolcezza mi ricorda il mio amato Spazzolino. Ai miei cani che prendo solo al canile, cerco di dare tanta attenzione e tanto amore e so che loro lo sanno e sento anche che Spazzolino dall’altra dimensione mi osserva e mi sta vicino.
 
Surabhi
 
 
Titolo Cane Manifestazioni Di Amore Di Un Cane Dopo La Morte Spazzolino
 
 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli