Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Testimonianze

Pregare Il Mio Angelo Custode Profumo Di Gelsomino E Un Grande SI

Pregare Il Mio Angelo Custode Profumo Di Gelsomino E Un Grande SI
 
Ho pensato di inviarvi un’altra testimonianza che riguarda gli Angeli e che mi è successa proprio in questo ultimo mese.
 
Una sera torno a casa e trovo mia mamma pensierosa e preoccupata. Mi dice che mio fratello ha deciso di lasciare la ragazza con cui sta da circa cinque anni, perché non è più sicuro di volerle bene. Eravamo tutti molto tristi e dispiaciuti perché E. è una ragazza molto dolce, buona e gentile e tutti ci troviamo molto bene con lei. Non solo, anche lei si trova bene con noi soprattutto perché i suoi continuano a litigare e sono sempre imbronciati.
 
Dopo questa triste notizia vado in camera mia ed inizio a pregare il mio Angelo Custode; gli chiedo prima di tutto di stare vicino ad E. che sarà certamente tristissima, gli chiedo di illuminare mio fratello e se possibile farlo tornare sui suoi passi e anche di farmi sapere se tutto si aggiusterà.
 
Il mattino seguente, mentre sono seduta in ufficio, mi ritrovo a chiedere ancora al mio Angelo se tutto si aggiusterà e all’improvviso, per un attimo, sento un forte profumo di gelsomino intorno a me che mi riempie il cuore di speranza (ho letto su un libro che parlava degli Angeli che il gelsomino è il profumo dell’arcangelo Michele che tra il resto è anche l’Angelo della riconciliazione). Ho sempre paura però di capire male i messaggi che il mio Angelo mi manda. Nel tardo pomeriggio decido di andare a passeggiare con il mio cagnolino (premetto che io abito fuori paese e che dalla strada principale a casa mia ci sono circa 3Km di strada non asfaltata). Durante la passeggiata mi rivolgo ancora al mio Angelo dicendogli: ‘Grazie per il segno che mi hai dato questa mattina, ma ti prego dammi la conferma che ho interpretato esattamente il tuo gesto, porta pazienza ma sono un po’ ‘dura’ a capire, quindi se potessi essere un po’ più esplicito, magari facendomi trovare un bel ‘sì’ da qualche parte; se puoi altrimenti pazienza!’.
 
Ebbene qualche metro prima di arrivare a casa, percorrendo a ritroso la strada fatta all’andata, mi ritrovo a calpestare un grande “SÌ” scritto con i sassi. Non vi dico la mia immensa gioia; e nel giro di pochi giorni tutto si è risolto per il meglio.
 
A presto!
 
Un mega bacio
 
Francesca
 
Titolo Pregare Il Mio Angelo Custode Profumo Di Gelsomino E Un Grande SI
 
 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli