Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

Cosa si prova morendo

Cosa si prova morendo il mio racconto di bambina

 

Ero una bambina, avevo 13 anni e ancora oggi mi sembrano passati pochi giorni da quel fatto: sono morta per alcuni minuti, shock anafilattico.

 

Sono precipitata in un tunnel scuro ove non c'era luce, assenza di luce direi, ma non avevo paura; mentre cadevo ho visto passare alcune scene della mia vita come se fossero un film e lì ho chiesto il perdono dei miei peccati ... perchè siamo noi che abbiamo la contrizione dei peccati, siamo noi che ci giudichiamo non è Dio che ci castiga, questa cosa mi è rimasta saldamente nel cuore.

 

Poi sono arrivata in luogo meraviglioso ove i colori si potevano toccare e dove c'era una melodia nell'aria come una musica che dava una felicità pazzesca ... ma ero ancora sola in quel luogo ... cosi ho chiesto se ero morta e mi sono ritrovata vicino ad un enorme fiume, il confine tra il cielo e la terra ... dall'altra parte c'era un grande bosco da dove ho visto uscire una moltitudine di persone e davanti a tutti c'era mio padre che era mancato l'anno prima ... che emozione rivederlo, bellissimo e felice ... qui ho chiesto "Ma chi è tutta questa gente?" e una voce mi ha risposto "Cristina questa è tutta la tua stirpe ma ora è troppo presto, devi tornare indietro" ... e cosi mi sono risvegliata su un'ambulanza diretta all'ospedale dove ci sono stata per parecchio tempo ... da allora non ho più paura della morte perchè so che di là mi aspettano a braccia aperte.

 

Dopo di allora un'altra vita piena di consapevolezza e amore ... un percorso intenso sulla terra sapendo di avere un compito da svolgere.

 

Un abbraccio anime in cammino

 

Cosa si prova morendo il mio racconto di bambina sono parole di Cristina

 

 

 

Cosa si prova morendo il mio racconto di bambina

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email

Le Parole degli Angeli