Le Parole degli Angeli
Italiano  Inglese

Premorte

Arcangelo Michele apparizioni in coma

Arcangelo Michele apparizioni in coma esperienze

 

Arcangelo Michele apparizioni in coma

 

Raccontare l'inizio della mia esperienza è un po' un casotto perchè ancora non so realmente come sia accaduto ... sentivo urlare e correre tutti di fretta, c'erano parecchi medici ed infermieri ... non respira non respira!!! veloci bisogna intervenire, troppe fratture interne, polmoni compromessi, trauma cranico ... tutto ciò sempre più in lontananza ... per me poi senso di soffocamento ... luce e sollievo totale; ero stesa con un benessere mai avvertito prima di allora, leggera.

 

Poi un volto diverso da ciò che ero abituata a vedere con il quale ho comunicato telepaticamente, gli chiesi chi fosse ... Lui aprendo delle ali di colore bianco oro (non saprei come definirli in realtà tutti i colori sono completamente diversi da ciò a cui siamo abituati noi qui) mi ha risposto "Sono l'Arcangelo Michele".

 

Intorno a me era tutto di un azzurro e bianco meraviglioso e risate di due angioletti hanno attratto la mia attenzione, giocavano tra loro, poco distanti sagome bianche di persone allegre, buone e gentili, si respirava un'aria di pace, armonia ed amore infinito.

 

Questa è una piccola parte di questa mia esperienza meravigliosa.

 

Poi sentivo che non potevo rimanere lì ... arrivavano preghiere e tante ... ho potuto vedere cose che sarebbero accadute di li a poco tempo ... come poi è successo purtroppo; non so esattamente quanto tempo sia passato, ma ricordo ciò che ho provato, visto e sopratutto 3 messaggi; purtroppo non ne ricordo uno e ancora non so come realmente sia potuto accadere!!! non è stato semplice, i dolori erano fortissimi vi posso garantire.

 

Inizialmente era dolore fisico ... mi sono svegliata con quattro ferri sull'addome e un quinto laterale alle gamba destra che teneva il mio bacino .... scapola destra rotta, costole e vertebre rotte, non si muoveva ne la gamba destra ne il braccio .... ma solo dopo ho realizzato che il vero dolore era per quello che avevo visto, non era per il mio incidente, il grande dolore era per la scomparsa del padre dei miei figli ... di li a poco successe (tumore fulminante in 20 giorni).

 

Arcangelo Michele apparizioni in coma sono parole di Michela

 

 

 

Arcangelo Michele apparizioni in coma

 

www.leparoledegliangeli.com

 

Stampa Email